domenica 16 novembre 2008

Perché bloggo?

Colgo subito l’occasione di ringraziare mammadeglialieni che ha rifatto i tortelli dei dodici abati e Tiziana per la tarte tatin, sono venute meglio che a me, mi ha fatto ovviamente molto piacere. Ringrazio chi mi ha segnalato quello che si diceva in modo "simpatico" di me su un forum, non ho risposto, occuparsi cosi tanto di me (che sono oltre la 500.000 posizione nella top list), da parte di chi è tra i dieci blog della gastronomia in Italia, è un onore, non è escluso che probabilmente hanno ragione, dovrei andare a fare dei corsi di cucina e un corso per imparare a scrivere in italiano, ma non ho aperto un blog per diventare un giornalista o per essere uno chef.

Questo non è un prodotto editoriale, non scriverò mai libri di ricette, non faro mai una guida gastronomica, non farò mai una guida di ristoranti, non voglio vendere niente a nessuno, trovo ridicoli quei blog che hanno vogliono diventare prodotti editoriali ('editoria è in crisi), non si diventa giornalisti così, non si diventa chef facendo i blog ma stando in cucina, o quei blog più fotografi che cuochi, se vuoi vendere servizi editoriali non devi aprire un blog ma aprirti un agenzia e pagare un agente.

Io ho aperto un blog perché volevo condividere una passione, e ho trovato tanti compagni di viaggio, ho scoperto delle persone fantastiche, in gamba, colte, ironiche, brave in cucina. Io credo che la cosa più bella di bloggare è quella di scambiare esperienze autentiche. Ho imparato tanto in quest'anno da tutti e credo anche voi, siamo tutti più bravi di come abbiamo iniziato sia in cucina che sulle nuove tecnologie. Continuerò a bloggare (mi spiace per i detrattori dovranno farsene una ragione) perché mi piace, perché mi diverto e perchè è bello sentirsi parte di una comunità cosi ricca e solidale.

Dal punto di vista professionale invece devo dire che i blog sono una grande stimolo per comunicare, gli altri mezzi sono freddi, non c’è partecipazione emotiva, non permettono di avere un feedback, il blog permette di comunicare, informare e partecipare. Nei post includo parte della mia esperienza accademica e professionale, non perchè voglio essere saccente, perché è la mia vita comunque, perchè non serve a niente sapere se non hai qualcuno al quale poter trasferire la tua esperienza, per questo ho accettato di collaborare con blog di cucina e parlare di alimentazione e salute, sarò presente l’anno prossimo nello staff scientifico di Starbene. Internet ha reso più forti i consumatori perché ha permesso di scambiare informazioni, tra i blog ci sono professori universitari, ricercatori universitari, tecnici dell'alimentazione, chefs, cuochi, agronomi, che mettono a disposizione on line e gratuitamente il loro sapere e contribuiscono a creare una cultura per un consumatore più informato.

Ora si mette anche la politica con il decreto anti blog, trasformando i blog in testate giornalistiche, guardacaso quando al governo c'è il più grande editore e quando la raccolta della pubblicità e delle copie vendute è in forte calo, alla crisi dell'editoria si risponde con altri mezzi non così. Iniziativa di Beppe Grillo, Punto Informatico, Firmiamo, Petizioonline, Denso-mammadeglialieni.
Questo post è per Lo, la gallina selvatica più simpatica e per la sua tesi, domani si continua con le ricette a tutti un grazie.

32 commenti:

  1. Grazie a te per il tuo blog, io devo fare il corso di italiano.
    Baci Gunther

    RispondiElimina
  2. Ciao Gunther, si dice che... "il mondo e' bello perche' e' vario"....mah!!!
    A me fa sempre un grande piacere entrare nel tuo blog e leggere quello che scrivi e le ricette che proponi.
    Buona giornata, bacioni :-)

    RispondiElimina
  3. ciao, continua vai pure avanti per la tua strada della serie "Futtitinni"
    Odio chi deve dirci come comportaci cosa dire o fare. tu nei tuoi post non istighi nessuno a fare delle diete senza averne titolo.tanto meno dai delle "Sentenze gastronomiche".
    ma ti limiti a curare la tua passione che è la buona cucina. Che può non piacere ma questo non significa che non hai diritto di comunicarle al mondo, chi non condivide non è obbligato a leggere. Io mi preoccuperei molto invece di molti villantatori che atteggiandosi a saccenti critici gastronomici o chef che si comprano la divisa e poi li vedi tra le mura domestiche sparando c...ate pericolosissime anche dal punto di vista della salute. Per cui continua con la tua "agenda della Nonna "ricche di ricette fatte con amore e passione.
    ciao

    RispondiElimina
  4. Tutto regolare, Gunther; non te la prendere.
    Chiunque abbia frequentato il web per qualche anno e chiunque, soprattutto, abbia avuto a che fare con dei forum, sa che non si può piacere a tutti. "Se sei bello ti tirano le pietre, se sei brutto ti tirano le pietre", cantava Antoine nella notte dei tempi.
    In nove anni di forum mi hanno detto di tutto, e sono ancora qui, viva e vegeta.
    Fruculiatenne, si dice a Napoli (vale a dire: fregatene!).

    RispondiElimina
  5. parola sagge;)
    buona domenica!!

    RispondiElimina
  6. sono perfettamente d'accordo con te!!! io ho aperto il mio blog perchè volevo condividere il mio amore per la cucina senza la pretesa di essere giornalista. In alcuni momenti il blog mi è servito come mezzo di condivisione delle emozioni provate nei miei pochi viaggi ed immenso è stato il piacere quando conoscenti e amici mi scrivevano commenti dicendomi che dai miei racconti si sentivano quasi come se fossero in viaggio con me.

    io credo proprio che quello che vogliono fare con questo decreto sia paragonabile alla censura...si torna indietro invece che andare avanti....

    RispondiElimina
  7. Tu dovresti fare un corso di italiano? E perché no allora uno di stenografia o di oroscopo karmico?!

    RispondiElimina
  8. Grazie Gunther...di vero cuore...questa selvatica galline è davvero felice di trovare il contributo di uno dei blogger che stima di più per la sua finezza, cortesia e conoscenza...e nello stesso tempo trova simpatico e cordiale: insomma autentico!
    Grazie di cuore un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Caro Gunther, sono d'accordo con te e apprezzo tutto quanto riesci a condividere con noi e, soprattutto, la tua cordiale autenticità!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Da un'anno che ho scoperto i blog, navigando tra un blog all'altro ho avuto il modo di imparare tante cose della cucina che non conoscevo, non sono una cuoca anzi un po' pasticciona, però mi piace conoscere anche gli alimenti che utilizziamo in cucina....ho parlato troppo buona domenica

    RispondiElimina
  11. Ciao Gunther!
    Grazie mille per essere passato nel mio corner!!
    A presto e tanti complimenti per il blog, bello a interessante!!

    RispondiElimina
  12. Niente paura, con il ddl, (di cui anche io ho scritto qualche giorno fa), i nostri "semplici" blog, sono al riparo dall'iscrizione al ROC e altre restrizioni.
    (Art8, c.3 del DDL ci "scagiona", infatti i nostri blog NON SONO ATTIVITA' IMPRENDITORIALI).

    Potrebbe avere qualche problema chi invece ha la pubblicità nel proprio blog.
    Comunque a prescindere da tutto, NON C'E' NESSUN MODO EFFICCACE PER CONTROLLARE pagine e pagine di milioni di blog; men che meno in italia che come è noto ad iniziare proprio dai nostri politici siamo TECNOFOBI!! ;-)

    Un abbraccio, a presto!! :-)

    RispondiElimina
  13. Carissimo Gunther,
    grazie. anche per me è un piacere venire a trovarti ogni giorno, anche noi è pochi mesi che lo abbiamo aperto , e è un piacere condividere , le nostre ricette e esperienze
    grazie ancora, un abbraccio

    ciao army :-)

    RispondiElimina
  14. Ciao Gunther, sono pienamente d'accordo con te!!!
    Il tuo blog mi piace molto, quindi continua così!!!
    Un caro saluto!!!! ciao

    RispondiElimina
  15. Ciao Gunther finalmente riesco a venirti a trovare !!!! Buona domenica Laura

    RispondiElimina
  16. Ho scoperto il tuo blog da quello di Pinella.
    Ho trovato molti punti comuni con il mio riguardo al perchè si tiene un blog.
    Rita

    RispondiElimina
  17. Come si fa a non essere d'accordo?
    sottoscrivo in pieno
    Michelangelo

    RispondiElimina
  18. gtarzie a tutti dei commenti quanti nuovi amici blogger è un piacere
    @cibercuoca facciamo un corso insieme di italiano on line
    @marilena grazie
    @andrea matragna, grazie detto da uno chef bravo e vero accetto qualsiasi consiglio
    @giovana sono daccordo
    @pamy grazie
    @prez si va indietro come i gamberi
    @claud, lo facciamo insime un corso di oroscopo carmico? cosi non ci facciamo mancare niente
    @LO, il post era per te, un abbraccio
    @anna grazie
    @nuvoletta anche ocn qualche diffetto andiamo bene lo stesso
    @grazie anemone
    @andrea, forse ci stiamo preoccupando troppo ma io ho gia preso insieme ad un altra blogger una bella querela parlando male di un prodotto, non essire più liberi di dire bello e brutto mi inquieta
    @armanda grazie
    @mina grazie
    @antro dell'archimista, laurina ci manchi tanto
    @rita grazie rita sei benvenuta
    @michelangelo grazie hai un bel blog

    RispondiElimina
  19. grazie gunther, troppo buono! semplicemente io in cucina mi diverto e mi piace un sacco "chiacchierare" con altri amici che "pasticciano" tra i fornelli! è un'occasione in più per stare insieme. purtroppo nella vita di tutti i giorni è difficile incontrare persone che abbiano i tuoi stessi interessi e il mondo del blog ci dà questa possibilità.
    un abbraccione!

    p.s. ehm... non so come dirtelo, ma la mia metà si "chiama" Denso (non desco) ed è il suo "vero" soprannome da quando aveva 15 anni. infatti ha "paura" di venire scoperto! ahahahah!!!!

    RispondiElimina
  20. Vai che vai bene! E kissene della classifica ??? Mi trovi molto solidale con le tue motivazioni, e tanto più solidale che... anche a me arrivano ramanzine per i miei errori di italiano. Ma anch'io non demordo. Al massimo, con chi insiste, mordo ;-) Magari en français!
    Un abbraccio. Kat

    ps: giuro, il verifica parola è fatinalq. Mi piace così tanto che, se non fossi molto più strega che fata, quasi quasi cambierei nick ;-)

    RispondiElimina
  21. Ho dovuto rileggere due volte il post perché credevo di aver letto male... ma sul serio succedono queste cose nei forum??? ma a che livello riesce a scendere la gente?
    a me il tuo lavoro piace, e non mi pare di essere l'unica :)
    un abbraccio

    RispondiElimina
  22. @mammadeglialieni, mi sono vergognato e l'ho cambiato,he he he! so che in toscana c'è abitudine di dare dei soprannomi che ci si porta per tutta la vita
    @scribbacchini mi piace quello che hai di nick
    @elisabetta non ci credevo nemmeno io, pensavo di essere in un incubo

    RispondiElimina
  23. Grazie mille per le tue informazione, certo che alla cernia non sarei mai riuscita ad associarla a questo nome, mi metto alla ricerca con l'agendina per non sbagliare, la pronuncia per noi italiani é difficile in questo caso. Grazie ancora

    RispondiElimina
  24. Guarda Gunther, che ho sentito dire che questa legge è stata proposta da Levi - Prodi....

    RispondiElimina
  25. @ross scusami della politica italiana capisco ancora poco, può darsi che io mi sbagli, ma a me risulta che al governo ci sia il sig. Berlusconi attualmente

    RispondiElimina
  26. ciao, grazie per il tuo commento graditissimo, siamo d'accordo con te che è bello "bloggare" perchè si scambiano esperienze e si conoscono tantissime persone che amano l'arte in tutte le sue forme, anche a noi piace molto cucinare, soprattutto impastare!
    Bella la ricetta dei tortelli dei 12 abati spero di riuscire a farli prima o poi.
    ciao a presto imma e grazella

    RispondiElimina
  27. Ciao, grazie di essere passato da me, sono venuta a sbirciare nel tuo blog ed ho visto un mucchio di cose buonissim. Complimenti davvero.
    A presto
    Manuela

    RispondiElimina
  28. Ciao ghunter, ho curiosato sul tuo blog dopo essere passato tu dal mio.....in qualche modo si deve pure entrare in un nuovo blog no?.....e mi ha colpito molto quello che ho letto su questo post....condivido in pieno e approvo (anche se non so bene a cosa e a chi ti riferisci, ma il senso é chiaro).....ciao!

    RispondiElimina
  29. benvenute a Manuela e Sandrina, non ho voluto citare il forum in questione perchè molti miei blogger affezzionati lo conoscono e non l'ho citato per non continuare polemiche inutili, ma vi invito a stare attenti nel partecipare ai forum, premi e sfide, dare e fare ricette per loro gratis e senza impegno, non premettete di
    sfruttare la vostra creatività e fiducia nel prossimo state attenti

    RispondiElimina
  30. Ciao, leggo il tuo post e relativi commenti con un po' di giorni di ritardo ma volevo comunque lasciarti un saluto! Continua così con il tuo blog, che trovo sempre gradevole da leggere, completo per la ricchezza di informazioni e quindi molto interessante! A presto! Val

    RispondiElimina
  31. Ciao Gunther, grazie per essere passato per un saluto dal mio Blog.
    Condivido in pieno quello che hai scritto.
    Ormai ci hanno derubato di tutto.....vogliono toglierci anche il piacere di condividere due chiacchiere fra amici in libertà....mah!!!!
    Un Saluto.

    RispondiElimina
  32. Ciao Gunther, come promesso ho ricambiato la visita, trovo il tuo blog davvero pieno di buoni spunti (non solo di cucina) e molto ben fatto. Complimenti!!

    RispondiElimina