mercoledì 1 settembre 2010

Fiori di Zucca ripieni e profumati alla Gunther


Prima che stagione finisca è meglio che pubblico questa ricetta, su 4 ricette in genere riesco a pubblicarne una. Questa ricetta è nata per caso in un giorno d'estate mia suocera torna dal mercato con le zucchine, mi dice accidenti ho trovato solo queste zucchine piccole anzi piccolissime e con il fiore, che sfortuna (ma è matta sono quelle più buone e tenere mi dico in silenzio).





Poi la vedo in cucina pulirle e stare per buttare via i fiori, un attimo e la blocco ma Alice i fiori di zucca si mangiano. I fiori di zucca? Si i fiori. Sei sicuro? Si.



Effettivamente in Nord Europa i fiori di zucca sono una rarità, in particolar modo cucinati non li ho mai visti è più una tradizione dei paesi del mediterraneo come la Francia, la Grecia, l'Italia. Ma come si fanno? Dalla sua faccia capisco che mi devo esibire e cosi con quello che c'era in casa abbiamo preparato i nostri fiori di zucca o meglio si zucchina NB alla Gunther non perchè abbia mania di grandezza ma non sapevo come chiamarli, anche per che tutti voi avrete una vostra ricetta di fiori di zucca, lo so è una ricetta banale.


Fiori di zucca o meglio zucchina profumati e ripieni alla Gunther

Ingredienti: 20 fiori di zucca o quelli che avete, 250 g di ricotta, 2/3 cucchiai di pinoli, 3 alici sotto'olio ben scolate, 3/4 cucchiai di formaggio parmigiano, 2/3 cucchiaii olio di oliva, erbe aromatiche prezzemolo, basilico, timo, salvia.

Procedimento:

- Lavare molto delicatamente i fiori di zucca altrimenti si rompono e togliete il pistillo interno e mettete a sciugare i fiori su un canovaccio da cucina.

- Nel frattanto preparate il ripieno mettete in un mixer o una scodella la ricotta, i pinoli, le alici ben sgocciolate, il formaggio grattuggiato e le erbe aromatiche che più vi piacciono i ho messo prezzemolo basilico e timo e frullate fino a ottenere un composto amalgamato, se troppo molle dipende dalla ricotta aggiungete un uovo.

- In una sacca a poche mettete il ripeno e farcite i fiori di zucca delicatamente senza riempirli troppo e avendo cura di chiuderli leggermente (mia suocera la sacca a poche non ce l'aveva quindi ho adoperato un cucchiano da caffè)

- Ungete di poco olio una teglia da mettere in forno e disponete i fiori di zucca cosi come ho fatto io


- Irrorate con un filo di olio di olio di oliva e mettere in forno a 150 ° per circa 20 minuti


- Eccoli belli dorati e profumati, spegnete il forno e impiattate come più vi piace

Costo per porzione : 1,5 euro
Kcal per porzione : 250 ( proteine 11 g, grassi 18 g, carboidrati 10 g , fibre 0,18)
Kcal /100g. : 180 ( proteine 8 g, grassi 13 g, carboidrati 4 g , fibre 0,1)

Ps: vengono molto bene anche senza i pinoli e le alici, se dovete risparmiare sulle calorie e mettete più erbe aromatiche nel ripieno
Costo per porzione 1 Kcal per porzione: 200 Kcal per 100 g: 150

Per saperne di più: I fiori di zucca oggi ci sono tutto l'anno grazie alle serre, ma quelli freschi gli possiamo trovare solo a partire da Maggio, crescono sia dalle piante delle zucchine ma anche su quelle delle zucche. Hanno una forma lunga sono di colore verde striato di colore giallo alll'interno. Ci sono i fiori si zucca maschili e i fiori di zucca femminili. I fiori di zucca maschili si riconsocono perche hanno attaccato una piccola zucchina, mentre i fiori di zucca femminili non c e l'hanno, I più adatti sono quelli maschili in teoria, ma io utilizzo gli uni e gli altri.
All'acquisto devo essere sodi di colore vivo e che non siano arricciati altrimenti vuole dire che sono vecchi e stati conservati male. Si possono conservare come i fiori mettentoli in un baso di acqua o in friogrifero ma per poco tempo un al massimo due giorni. Hanno la caratteristica di essere ricchi di vitamina A, sono diuretici e rinfrescanti, digeribili (ovviamnete dipende dalla cottura e dalla ricetta, si prestano ad essere cucinati con pochi grassi), sono un po' cari in genere sono venduti dai 8 ai 10 euro al chilo, ma essendo leggeri.....


91 commenti:

  1. come sei apparso nel mio blogroll sono corsa subito a dare un'occhiata...bella e stuzzicante ricettina ma light, mi piace molto Gunther! buona giornata....

    RispondiElimina
  2. bravo! tieni alto il nome della cucina italiana!!! E arrufianati la suocera che va sempre benissimo!!! Ah! ah! ah!
    A dire il vero, io non ho una ricetta dei fiori di zucca. Anzi, non ce l'avevo fino a questo momento! Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  3. E'vero, anch'io avevo sentito dire che nei paesi del nord europa i fiori di zucca non sono considerati commestibili... che cosa strana, sono talmente buoni... ed ogni idea per farcirli è la benvenuta, grazie Gunther!

    RispondiElimina
  4. Devono essere davvero buoni i fiori fatti così!
    Grazie del passaggio nel mio blog e complimenti per il tuo! anche gli spiedini di gamberi e mele mi ispirano molto....

    RispondiElimina
  5. Buttare via i fiori!!! Sacrilegio!!
    Gli hai cucinati benissimo, poi le alici mi fanno impazzire!!!!
    La prossima volta proponi anche un bel risottino!!!! Ciao, complimenti e a presto!!!!!

    RispondiElimina
  6. Francia, Grecia e ITALIA, mio caro Gunther!!E' una delle nostre specialità, in tempo di fioritura di questa pianta, li facciamo in tutte le maniere. La tua é una molto salutare e saporita.Generalmente si friggono, al sugo, arrosto con ripieno di carne, nel tegame, ci facciamo gli spaghetti, li "voliamo"....quando non ne possiamo più.Sono proprio buoni!Sei stato bravissimo e se mi ricapiteranno provo la tua ricetta.Buona giornata deny

    RispondiElimina
  7. Mi piace la tua variante ...light e gustosa …me lo segno!
    Ciao..buona giornata!

    RispondiElimina
  8. mamma che buoni..mi piacciono da morire i fiori ripieni..

    RispondiElimina
  9. Io li adoro e direi che questo ripieno é ottimo!! Di solito li butto in pastella e li friggo ;D Un ciao e a presto

    RispondiElimina
  10. Peccato scoprirla solo ora questa ricetta coi fiori di zucca! Ne avevo a quantità industriali! Comunque buono a sapersi, copiata e archiviata! Complimenti! E grazie della visita! ;-)

    RispondiElimina
  11. Mi vergogno a dirtelo e a scriverlo ma io non li ho mai mangiati! Ogni volta ripeto che devo prepararli ma poi salta sempre!
    Hanno un aspetto buonissimo!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Ma che buoni sono!!! io fin ora li conoscevo soltanto farciti con formaggio ed alici e fritti.. mi piace la tua versione.. moltooooo!!! gnamm gnamm buona giornata :-)
    ps: la zucca ce l'ho coperta in un luogo asciutto e fresco.. tra un pò la taglio.. e congelerò ciò che non mi occorre.. così l'avrò per tutto l'inverno!!!!

    RispondiElimina
  13. Non sapevo la cosa dei fiori di zucca nel nord europa...io ne vado PAZZA!!E tu li hai cucinati molto bene!

    RispondiElimina
  14. li ho fatti qualche tempo fa anche io.. con la ricotta e zucchine al forno.. sono deliziosi.. hai fatto proprio bene a farli conoscere a tua suocera
    ciao Giulia

    RispondiElimina
  15. Adoro i fiori di zucca epreparati in questo modo devono essere deliziosi!! I pinoli devono conferire un sapore davvero buono a questo piatto,complimenti!

    RispondiElimina
  16. Piacere di conoscerti, e grazie della tua visita! Deliziosi questi fiori farciti!!!!

    RispondiElimina
  17. adoro i fiori di zucca!! deliziosi!

    RispondiElimina
  18. Gunther complimenti, il tuo ripieno sembra molto gustoso, bella versione!

    RispondiElimina
  19. No no, mica è banale! Anzi, mi sembra anche un ripieno piuttosto delicato (se ti sei tenuto leggero con l'acciuga) a differenza di altri troppo saporiti che prevaricano sul gusto delicato del fiore...

    RispondiElimina
  20. No no CON pinoli e alici!!! perchè sono talmente rari e caduchi che quando si mangiano si devono gustare al meglio. Bravissimo

    RispondiElimina
  21. In Olanda i fiori di zucca, quando li si trova, costano uno sproposito: € 1,5 a fiore...

    RispondiElimina
  22. Mi piacciono da morire i fiori di zucca, anche se li preparo raramente... La tua ricetta, però, mi incuriosisce molto, la proverò.

    RispondiElimina
  23. Io direi proprio alla Gunther..senza pastella non li ho mai visti nè fatti, hanno un aspetto invitante, la suocera sarà felice di questo genero "chef".
    Una splendida giornata.

    RispondiElimina
  24. Un piatto - artistico :)

    Ciao, Gunther, un saluto dalla Finlandia!

    RispondiElimina
  25. Gunther ottima ricetta. Io però li friggo in pastella... :-)

    RispondiElimina
  26. Ciao, che bello il tuo blog...è pieno di ricette e informazioni interessanti... buonissimi questi fiori di zucchina!!! ti seguirò con piacere, Chiara

    RispondiElimina
  27. Complimenti per la ricetta e grazie per la visita!
    A conoscerci meglio
    Ciao

    RispondiElimina
  28. Ottimi, più o meno li hai fatti come li fa mia suocera, lei però li cuoce in padella e nella salsa di pomodoro.
    A me piacciono alla romana: ripieni di mozzarella e acciuga, infarinati e fritti.
    Ciao!

    RispondiElimina
  29. Ma è un attentato! Ma come si può solo pensare di buttare via una tal prelibatezza! Meno male che sei arrivato in tempo...

    Non provarti a dire che la tua ricetta è banale, sai!

    E' deliziosa e adesso non mi resta altro da fare che aspettare sabatoe prendere al mercato dei freschi e stupendi fiori di zucca!

    RispondiElimina
  30. che buoni i fiori di zucca!!! purtroppo quest'anno non li ho preparati neanche una volta...

    RispondiElimina
  31. Ma davvero nel Nord Europa non si mangiano? Che peccato sono così buoni...
    Ottima la tua versione. Mi piace davvero moltissimo.
    Giovanna

    RispondiElimina
  32. giusto in tempo quindi..
    ottima preparazione..buoni e delicati....complimenti !!!
    Ciao a presto...

    RispondiElimina
  33. una variente davvero golosa e gustosa...questo è il momento dei fiori bisogna approfittare e farli in tutte le salse e questa tua ricetta a breve di sicuro la proverò...troppo deliziosi!!bacioni imma

    RispondiElimina
  34. che meraviglia le foto dei fiori in padella!!!
    e bravo il nostro cuoco del nord, per fortuna che hai ripreso in tempo la suocera ;-)

    RispondiElimina
  35. buoni i fiori di zucca mi piacciono tantissimo, ripieni sono ottimi un bacio

    RispondiElimina
  36. Veramente interessanti questi fiori di zucca, il ripieno è molto particolare e poi il fatto che non siano fritti li rende decisamente meno calorici e più digeribili. Complimenti per il tuo blog che oltre ad essere molto bello e curato è anche istruttivo. Ciao da Simona e Claudia

    RispondiElimina
  37. mi piace la tua variane: segnata!!
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  38. buoni anche così! e fritti li mangi??? io siiii ;-)

    RispondiElimina
  39. che bella ricettina e che bel blog..complimenti!

    RispondiElimina
  40. Meno male che suocera le ha comprate lo stesso le zucchine, qui fanno lo stesso ragionamento e i fiori di zucca non li trovo sighsigh e sono cosí buoni !! Bella ricetta la terró per un mio ritorno in Italia in tempo di zucchine fiorite...

    RispondiElimina
  41. Io li metto nella minestra, ora li farò anche così.
    Grazie Gunther

    RispondiElimina
  42. Hi Gunther ! I love blossom zucchini ; your story is tru about north and south of Europe and France is cut in 2 ; no one knows here in Paris how to cook them but if you go to Marseille or Nice they really know !!
    THanks for the sharing and by the way I loved my vacation in napoli (totallyu different from Milano which I also love !!!Pierre de Pariggi

    RispondiElimina
  43. adoro i fiori in tutti i modi... peccato che quelli grossi grossi si trovino poco in giro, almeno qui... devo andare a caccia!

    RispondiElimina
  44. stuzzicanti e buonissimi i fiori fatti nella tua maniera.buona l'idea dei pinoli per dare più croccantezza!

    RispondiElimina
  45. Te felicito por el blog!!! Muy bueno!!
    Saludos!!

    RispondiElimina
  46. Ciao Gunther! Il tuo e'un blog di ricette vero e proprio ed e' molto interessante e sofisticato! il mio e' un minestrone ed io sono abbastanza incapace in cucina. Grazie per essere passato! I tuoi fiori di zucca mi hanno fatto venire l'acquolina anche a quest'ora....

    RispondiElimina
  47. buoni anzi buonissimi ,buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  48. Ottimi questi fiori leggeri e gustosi!!
    Hai un bellissimo blog, pieno di cose interessanti, ripasserò di sicuro!
    Ciao, buona settimana e grazie della visita!

    RispondiElimina
  49. Ciao Gunther!Nella spesa del rientro ho preso anche un vassoiodi zucchine inuscole col fiore..che combinazione!!!Golosissima la tua versione!
    bacione

    RispondiElimina
  50. Che belli questi fiori, e che buoni!!! Con le alici non ho mai provato a farli, testerò la tua ricetta al più presto, prima che la stagione finisca del tutto!! Complimenti per il tuo blog, molto bella l'idea di mettere calorie e spese nelle tue ricette!!!

    RispondiElimina
  51. ciao gunther e grazie per essere passato dal mio blog, ottima ricetta con i fiori di zucca, ormai saranno gli ultimi di questa stagione, peccato.

    RispondiElimina
  52. Ciao Gunther! Che piacevole scoperta il tuo blog...e grazie per essere passato da noi!
    Ottimi questi fiori di zucca!
    Ciao!

    RispondiElimina
  53. Buogiorno caro, che fantastica ricetta...leggera ma completa di tutto!!!! bravissimo!!!! un bacio e buona giornata....;-p

    RispondiElimina
  54. Ciao Gunther, felice di conoscerti! Chissà perché, ma anche mia suocera va al mercatino e compra le zucchine enormi, piene di semi, che sembrano pronte per scoppiare! Dice che sono più dolci...Complimenti per come hai cucinato i fiori di zucca che adoro! E ti ringrazio tantissimo della visita, ciao a presto

    RispondiElimina
  55. Mi piace la tua ricetta perchè evitando la frittura, rispetta la delicatezza dei fiori

    RispondiElimina
  56. hai realizzato un'ottima ricetta molto saporita! mi piace molto questo ripieno alla Gunther!!!

    ciaoooooo

    RispondiElimina
  57. AH! queste suocere sprecone......
    Bellissimi e deliziosi questi fiori.
    Ho visto che hai messo un sacco di ricette; ora vado a curiosare!!!

    RispondiElimina
  58. Ma che bella questa ricettina...mi sembra davvero sfiziosa!
    Grazie per la tua visita al mio blog...
    Un saluto Ele

    RispondiElimina
  59. ottima la combinazione di ingredienti per questo ripieno. I tuoi fiori di zucc(hin)a hanno uno splendido aspetto, chissa' che buoni!
    un caro saluto e a presto

    RispondiElimina
  60. Ciao Gunther,la tua proposta non e' per niente banale,anzi e' piuttosto sfiziosa.
    Purtroppo in Inghilterra non vengono usati e nessun greengrocer
    li vende...
    Mah,adesso mi viene la nostalgia...
    Un bacio.

    RispondiElimina
  61. adoro i fiori di zucca e questa tua versione è davvero stuzzicante,delicati e saporiti al tempo stesso.grazie e buona serata

    RispondiElimina
  62. Ciao saggio Gunther!!!
    :D
    Sono stata via un po di tempo ma vedo che il ritorno già mi delizia.
    Questi fiori di zucca meritano un A+++!!!
    Un abbraccio
    Ery

    RispondiElimina
  63. ciao gunther ci siamo appena conosciuti,infatti hai appena visitato il mio blog ed io ho dato una prima sbirciata ai tuoi, e ne sono particolarmente impressionato.
    Le tue ricette sono originali, e questa con i fiori di zucca è proprio gustosa. Ho deciso di inserirmi fra i tuoi lettori preferiti di google così sarò sempre informato sulle ultime novità.
    Ciao Cucinacasa

    RispondiElimina
  64. Ciao!!!...davvero interessante il tuo blog!...mi iscrivo fra i sostenitori anche io!

    RispondiElimina
  65. ciao Gunther mi era sfuggito il tuo blog, molto interessante, complimenti!!
    Io adoro i fiori di zucca, e qs versione alla gunther è molto gustosa!!!

    RispondiElimina
  66. Banale questa ricetta? Io la trovo molto, ma molto, ma molto interessante. Oltre che buonissima.
    La suocera ha gradito? :)

    RispondiElimina
  67. Che prelibatezza! Io ho una passione per i fiori di zucca...questa tua interpretazione e' degna di nota! Bacioni fico&uva

    RispondiElimina
  68. Che ricetta deliziosa e che sapori! Grazie per il commento che hai lasciato sul mio blog,è un piacere conoscere te ed i tuoi piatti straordinari.
    A presto!
    Claudia

    RispondiElimina
  69. Fai bene a pubblicarla prima che la stagione finisca...io quest'anno non li ho ancora mangiati :(

    Ciaooo!

    RispondiElimina
  70. Erano pure tanti i fiori, sarebbe stato un sacrilegio buttarli!!!
    Grazie per la visita su bouquetdifantasia, ti aspetto quando vuoi.
    un Sorriso...

    RispondiElimina
  71. Quoto il Nanni per la mia preferenza e cioè alla romana con mozzarella, acciughe...infarinati e fritti. La tua è comunque (senza pinoli) la versione fatta anche a casa mi quindi non posso che approvarla in pieno! ehehehehe :))
    Complimenti ;)

    RispondiElimina
  72. Alcune persone sono convinte che i fiori di zucca siano addirittura velenosi..pensa te??
    Ricetta banale??
    Stai scherzando, vero??
    Baci

    RispondiElimina
  73. Ciaooo! ma che bello tornare da queste parte.. e poi i fiori di zucca infarciti di tutte queste nozioni mi piacciono ancora di più.. ora do' uno sguardo a quello che mi sono persa.... ma complimenti davvero.. questo è diventato un blog molto completo e sempre più interessante!
    Bacio

    RispondiElimina
  74. trovo questa ricetta una validissima alternativa alla pastella per i fiori di zucca.
    ciao !
    mi presento, io sono valentina.
    da un pò ho aperto un blog di cucina,in realtà lo gestiamo in due : io e la mia gatta, medea.

    sarebbe carino, qualora ne avessi voglia, che tu venissi a trovarci.
    i miei complimenti per il tuo blog, per la precisione e la raffinatezza.

    a presto
    valentina

    http://www.chez-munita.blogspot.com/

    RispondiElimina
  75. Gracias por tu visita a mi blog!.
    Parecen estupendas tus flores de calabacin!!
    Saludos!

    RispondiElimina
  76. davvero sfiziosa questa ricetta!
    i fiori li abbiamo provati in tutti i modi, ma mai con la ricotta ... provvederemo subito a colmare la lacuna:)

    RispondiElimina
  77. Quante ricette fantastiche in questo blog, complimenti!
    Federica

    RispondiElimina
  78. sono davvero invitantissimi!!!
    baci

    RispondiElimina
  79. Hello,


    We bumped into your blog and we really liked it - great recipes YUM YUM.
    We would like to add it to the Petitchef.com.

    We would be delighted if you could add your blog to Petitchef so that our users can, as us,
    enjoy your recipes.

    Petitchef is a french based Cooking recipes Portal. Several hundred Blogs are already members
    and benefit from their exposure on Petitchef.com.

    To add your site to the Petitchef family you can use http://en.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form or just go to Petitchef.com and click on "Add your site"

    Best regards,

    Vincent
    petitchef.com

    RispondiElimina
  80. Ciao Gunter, scusa volevo solo chiederti che libri hai scritto. In ogni caso i tuoi commenti sono preziosi, se avrai tempo, anche perche' alcuni bloggers (e non solo) mi hanno chiesto consigli per pubblicare un libro ma ho visto che la situazione editoriale in Italia e' molto diversa e ci sono tantissimi vanity publihers che ho paura che se ne approfittino un po'...

    ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  81. ...che spettacolo, Gunther...adoro i fiori di zucca ripieni in qualsiasi modoooo!!!!!!!
    Grazie per aver linkato una mia ricetta, un caro abbraccio

    RispondiElimina
  82. tua suocera è una donna fortunata , senza di te non avrebbe mai conosciuto tale bontà! mi intriga la tua versione, la proverò! grazie per le tue graditissime visite
    ciao Reby

    RispondiElimina
  83. ciao! bellissimo il tuo blog, mi piace la suddivisione in categorie...caloriche, molto utile per chi come me è sempre all'erta su grassi&co.! Grazie per essere passato dal mio blog! ciao!

    RispondiElimina
  84. Devono essere buonissimi!Sai che io non ho mai(sigh!)mangiato i fiori di zucca???Qua' non li trovo ,purtroppo!Ciao,e grazie anche per le tue visite al mio blog,sei molto gentile.

    RispondiElimina
  85. Mi piace quest'alternativa ai fiori di zucca ripieni...dovrò provare!!
    Ciao!

    Silvia

    RispondiElimina
  86. A trovarli i firoi di zucca a Stoccolma! :-)

    Un blog verace il tuo!

    /Alessandro

    RispondiElimina
  87. hoy Gunter
    certo pure tu con la ricotta non scherzi ...
    di questi sento il profumo e già immagino un bel vinello in abbinamento

    NC

    RispondiElimina
  88. Ciao, sono Roberta, volevo farti i complimenti per il blog, ha qualcosa che incuriosisce. Verrò a trovarti spesso

    RispondiElimina