venerdì 1 ottobre 2010

Come fare mangiare il pesce ai bambini : Polpette di pesce facili e veloci. Capitano Findus contro Capitano Gunther

Questo post nasce dall'esperienza personale, i miei figli non gradivano il pesce, è anche vero che il mio paese è un paese di montagna e del mare non c'è traccia, è più facile mangiare una fonduta che mangiare pesce.

I bambini non amano il pesce per diversi motivi, in primo luogo la fobia delle spine, l'odore del pesce, il sapore del pesce che è troppo delicato rispetto ai cibi più salato che sono abituati a mangiare come il prosciutto cotto e il purè che ha un sapore più ricco, quindi hanno una maggiore palabilità.

Tuttavia l'apporto proteico e degli acidi grassi omega 3 è difficile da sostituire, per esempio 120 g di pesce apporto 20 g di proteine, possiamo trovare l'equivalente contenuto in 100g di carne, 2 uova, 80 g di prosciutto cotto. Anche i vegetali non contengono tutti gli amino acidi indispensabili. I prodotti derivati del latte apportano si gli ammino acidi ma sono carenti di vitamina B e di ferro, 30 g di formaggio stagionato apportano solo 6g di proteine, pertanto sostiuire il pesce nella dieta non è facile

Ai bambini piace tutto quello che è tondo, non so perchè ma è cosi, tutto quello che è facile da mangiare, il limone da una nota gradevole e i semi si sesamo sono una ruffianata 1 al gusto, servirlo con il purè di papate a loro un cibo molto gradito ruffianata 2. . Cosi ho trovato un nuovo di presentarlo. e nello stesso tempo facile che possono realizzare anche loro, infatti mi hanno aiutato a preparare le polpette, non finirò nel libro dell'originalità, ma se ci riesce Captain Findus perchè io no!


Polpette di pesce

Ingredienti: 500 g di pesce bianco (sogliola, nasello, orata), un cucchiaio di zenzero grattuggiato in alternativa della buccia di limone, 4 cipollotti novelli tritati, 3 uova di gallina allevate a terra o bio, 130 gr di pane grattato, 3 cucchiai di semi si sesamo, prezzemolo, olio per friggere, un cucchiaino di curry se una ricetta per adulti, uno yogurt interno bianco, menta fresca

Preparazione:
- Cuocere i filetti si pesce, io gli ho messi sulla griglia appoggiandogli su una carta da forno bagnata e strizzata con un filo di olio, poteti cuocerli anche in forno o lessarli con poca acqua
- Una volta cotti fateli raffreddare eliminate le lische e spezzettate la polpa con una forchetta.
- Amalgamate in una ciotola la polpa del pesce, i cipollotti novelli tritati, un uovo sbattuto, sale, se per adulti regolate anche di pepe e aggiungete il curry e formate delle polpettine con le mani, ne verranno circa 28/30.
- In una ciotola o un piatto amalgamate il pangrattato, i semi di sesamo, delle erbe aromatiche triturate (tipo un po' di prezzemolo).
- In un altra ciotola sbattete le due uova.
- Passate prima le polpettine nell'uova e poi nel pangrattato
- Friggetele in un dito di olio in una padella, fatele dorare bene, mettetele a perdere l'olio in eccesso su una carta assorbente.
- Servitele ai bambini calde accopagnate magari con del purè di patate.
- Servitele agli adulti con una ciotola di yogurt bianco con l'aggiunta di menta fresca triturata

- Il passo successivo sarà presentarle non più fritte ma cotte al forno, su carta da forno bagnata e strizzata con un filo di olio, mettere le polpette e un altro filo di olio extravergine d'oliva a metà cottura giratele e rimettere in forno. E il passo dopo ancora mettere al posto del pesce bianco del pesce azzurro.

Come è andata?
Nessuno è profeta in patria, ai bambini sono piaciute molto quelle al curry, agli adulti quelle più semplici per i bambini !! Azzeccarne una mai!


La ricetta è per sei persone
Costo per porzione : 2 euro
Kcal per porzione : 300 ( proteine 26 g, grassi 16 g, carboidrati 16 g , fibre 1,5)
Kcal /100g. : 166 ( proteine 14g, grassi 7 g, carboidrati 9 g , fibre 0,7)

Per saperne di più: oltre a stimolare i bambini con le polpette di pesce, potete avvicinarli al gusto del pesce portando in tavola una torta salata con pesce come pomodoro e tonno, oppure dei filetti inpanati alle erbe aromatiche con una spruzzatina di limone. Ai bambini va proposto poco per volta, ricordate che non hanno le stesse papille gustative di un adulto, pertantp va ricercata una confidenza riproponendolo più volte (Tecnica del more explore) senza fare eccessiva pressione anche dopo un insuccesso. Più facile se lo si abbina a un alimento a loro giù gradito inserendolo in crepes, pasta, lasagne oppure semplicemente accompagnandolo con del purè. I ragazzi adolescenti invece vanno coinvolti direttamente in cucina nel preparare le ricette a casa. Ricordate che se pure bisogna rispettare il loro gusto non devono mai decidere loro cosa mangiare in quanto un bambino non è in grado di sapere cosa è bene per lui e per la sua alimentazione.

Ps: quelli che vedete in foto insieme alle polpette sono dei gamberi che avevo lì, passati nel bianco d'uovo montato e poi nel sesamo e fritti, per un aperitivo un po' gourmand.

109 commenti:

  1. Voto per Capitan Gunther :)

    (Fanno venire un'acquolina a quest'ora.......)

    RispondiElimina
  2. mmmm saranno deliziose!!! Stasero ho in programma di cucinare del pesce e le voglio proprio provare!!
    Bella ricettina ;)
    Ciao e buona giornata!!

    RispondiElimina
  3. Grande, grande, grande: sei troppo forte! io voto per Capitano Gunther, il paragone neanche è fattibile. Apprezzo molto anche le tue precisazioni sui costi e sui valori nutrizionali.
    Grande, continua così!
    Buon fine settimana,

    wenny

    RispondiElimina
  4. ottime, questa è un'idea per far mangiare il pesce anche a mio marito che è peggio dei bambini!

    RispondiElimina
  5. Non ho sei anni ma una di queste polpettine al pesce me la mangerei di gusto!!

    RispondiElimina
  6. Oh Capitano, mio Capitano...
    grazie per avermi fatto scoprire il tuo blog e grazie per la tua ironia.

    RispondiElimina
  7. Gunther, mi è piaciuto il titolo, sono corsa a leggerti, sei troppo bravo e..perchè no simpatico, sappi che da oggi, per me, sarai sempre "capitan Gunther" :-D

    RispondiElimina
  8. Finalmente arrivi a salvarci Capitan Gunther!adesso sì che il Capitan Findus può affondare con la sua nave e i suoi bastoncini!
    Che bella idea croccante...anche i grandi apprezzano!

    RispondiElimina
  9. Ciao Gunther piacere di conoscerti,se domani trovo il pesce domenica ci saranno le polpette in tavola,spero di riuscire a seguire la tua ricetta,a presto Elettra

    RispondiElimina
  10. ah ah ha E va beh Gunther che ci vuoi fare!la versione curry mi sembra davvero interessante... ! proverò!

    RispondiElimina
  11. Gunther sei sempre fantastico. I gusti dei bambini sono sempre imprevedili.
    Un abbarccio
    Luca&Sabrina

    RispondiElimina
  12. Credo che ai bambini piaccia il cibo tondo perchè ricorda una palla e quindi il gioco. L'idea di farlo cucinare loro poi mi piace tantissimo, li avvicina a capire da dove viene il cibo che mangiano (io da piccola credevo che l'hamburger non fosse carne ma fosse un cibo artificiale prodotto dal supermercato, pensa te!!! Mia madre quando me l'ha sentito dire s'è messa la mani nei capelli e ha iniziato a darmi piccole lezioni di cucina...). Ottime le informazioni sull'apporto proteico del pesce, se non sbaglio poi la piramide alimentare consiglia di mangiarlo almeno una volta la settimana. Io purtroppo non lo mangio così tanto spesso, pur vivendo al mare. Bel post Gunther, buona giornata ;)

    RispondiElimina
  13. capitano Gunther ha vinto su tutto i fronti, in genuinità, sapore e e leggerezza!neanche da mettere in confronto.anche io li facevo più o meno così e in effetti sono sempre molto apprezzate anche dai grandi!

    RispondiElimina
  14. W Capitan Gunther!
    Polpette fenomenali e...mi sa che gli adulti siano più bambini di quel che sembri!

    RispondiElimina
  15. Ciao, sicuramente vincono le tue polpette!!! vorrei invitarti a partecipare alla mia prima raccolta: passione al cioccolato. Chiara

    RispondiElimina
  16. io scelgo quelle al curry!! di sicuro.... credo che quell'altro capitano possa andare ormai in pensione....non c'è storia! :-)

    RispondiElimina
  17. Evviva capitan Gunther!! Non si ho mai pensato alle polpette di pesce, anche perchè i miei figli lo mangiano, ma sono veramente sifiose! Ciao e grazie!

    RispondiElimina
  18. Sono buonissime, la mia ricetta è leggermente diversa dalla tua.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  19. Un vero peccato aver visto la ricetta solo ora, oramai i miei figli sono grande, è sempre stata una lotta far mangiare pesce. Comunque mi piacciono quste polpettine, copio subito il tutto, grazie!

    RispondiElimina
  20. Io voto per Capitan Gunther, anche perché quelli della concorrenza (i.e., Capitan Findus) non li compro mai :-)

    RispondiElimina
  21. I bambini riservano sorprese incredibili! Mio figlio (23 anni)che bambino non è più mi fa ammattire ancora adesso con le verdure(solo patate, fagioli,piselli e qualche sparuta foglia di insalata) e con la frutta(beve solo spremute d'arancia), il pesce da sempre lo mangia volentieri, spine comprese....queste polpettine gli piaceranno di sicuro dato che a casa mia Capitan Findus non è mai stato invitato! Buon we....

    RispondiElimina
  22. Mia figlia è "anomala" e il pesce lo mangia in tutti i modi, certo che quello fritto viene apprezzato particolarmente. Hai ragione tu con i bambini non si sa mai cosa fare, pensi che qualcosa sia totalmente distante dai loro gusti e poi invece ti stupiscono e mangiano delle cose incredibili. Buon weekend, Sabri

    RispondiElimina
  23. Ottima ricetta Capitano Ghunther !!! Proverò anch'io ! un Bacio .

    RispondiElimina
  24. Grandi!! E mi piace un sacco anche la versione "per adulti" ! :D
    Il solo difetto delle polpettine e non riuscire a smttere.
    Ottime, Capitan Gunther!

    RispondiElimina
  25. :DDD Ma sai che mentre leggevo stavo pensando di prendere ovviamente quelle semplici? No curry please! Poi leggo che cosi sono state le scelte degli adulti! ma certo! e tu quali hai scelto?
    Buon week end!

    RispondiElimina
  26. beh Gunther, non ti resta che fare una bella pernacchia a Capitan Findus....guarda che delizia!!!!
    ehehehh....veramente una bellissima idea...complimenti :)
    un abbraccio e buon fine settimana
    Fiorella

    RispondiElimina
  27. Bellissima idea!!!!
    Geniale anche la cottura su carta da forno!!!!!!
    Perfetto Capitano Gunther!!!!!!

    RispondiElimina
  28. :-DDDDDDDDDDDDDDD Mai se ne azzeca una mai! Condivido i gusti dei tuoi bimbi, quelle al curry devono essere buone buone buone.
    Buona serata!

    RispondiElimina
  29. Con me, da piccolo, le polpette di pesce della zia piacevano un sacco, però erano completamente diverse, inoltre usava mettervi in mezzo una specie di sardina intera... insomma la polpetta aveva la coda!!!

    RispondiElimina
  30. Una ricetta cosi semplice e cosi gustosa.
    Mi piace molto l'idea di mettere nel pangrattato i semi di sesamo...li adoro !
    ciao!

    RispondiElimina
  31. In effetti il pesce è difficile per i bimbi... ottima ricetta, deve piacere per forza. Un grazie ancora per tutti i calcoli nutrizionali che inserisci alla fine di ogni piatto:)
    A presto, buon we!
    Pat

    RispondiElimina
  32. Se fossi il famoso Capitano non mi metterei contro di te ma ti offrirei un contratto! Buona idea Gunther, quelle piacciano proprioa tutti! Certo he poi i bambini sono imprevedibili, hanno preferito quelle al curry!

    RispondiElimina
  33. Ciao!!! grazie della visita!
    Ma che belle ste purpett!:)
    mi piacciono già di più di quelle findus! :)

    RispondiElimina
  34. Ottime per i bimbi e i grandi, sicuramente genuine!!!!

    RispondiElimina
  35. mi piacciono molto le ricette "diaboliche" per far mangiare ai bimbi quello che a loro non piace :):):)

    sicuramente proverò a rifarle ma nella versione senza zenzero

    ciao

    Vale

    RispondiElimina
  36. Le proverò senz'altro!!!
    Grazie!

    RispondiElimina
  37. Una ricetta veramente interessante:
    Io sono una nonna che fa molta fatica a far mangiare il pesce a mio nipote di undici anni.
    Queste polpette stupende credo che gli piaceranno.
    Bravo Gunther e grazie !!!!!!!!!!!
    Virginia

    RispondiElimina
  38. Grazie capitan Gunter, da provare...

    RispondiElimina
  39. Ma che bella ricetta!! da fare!!ti ho trovato per caso e trovo ottime ricettine bravo e complimenti
    Buona serata Anna

    RispondiElimina
  40. Vince certamente capitan Gunther! Complimenti per la fantasia, per la presentazione del piatto, nonchè per la ricetta. Non ho bambini, quindi non mi si presenta questa "esigenza" particolare; ma certamente (almeno spero) mi verrà utile poi.
    Buona Domenica
    Terry

    RispondiElimina
  41. Non ho figli, solo un ippopotamo di peluche, però mi piace sempre leggerti, proponi sempre idee interessanti =)

    RispondiElimina
  42. Da copiare sicuramente, anche le mie bimbe rifiutano il pesce...buona domenica capitan Gunther

    RispondiElimina
  43. Vince decisamente Capitan Gunther!!! Ehehehe!!!
    PS: il finale (ai bimbi al curry, ai grandi qulle dei piccini) è decisamente il top!!!E' proprio vero che più si cresce più si torna bambini!!!Hihihi!!!

    RispondiElimina
  44. Ciao! Visti gli ingredienti genuini, la semplciità della preparazione ed il cuoco...noi votiamo per le polpette di gunther!
    baci baci

    RispondiElimina
  45. Eh va sempre tutto al contrario Gunther e conoscendomi anche io avrei preferito la versione per i bambini.
    La tua è un'ideazione raffinata valida non solo per avvicinare i bambini al pesce, e anche un'attrattiva in più in un pranzo più impegnato

    RispondiElimina
  46. Bene e´andata bene..mia figlia mangia pesce, anzi in genere meni elaborato e´meglio e´ma tutto ció che ha forma di polpetta ha entusiastica accettazione! anche queste polpette, senza zenzero peró..

    RispondiElimina
  47. Una ottima idea Gunther. I bambini sono sempre piuttosto scettici nei confronti del pesce, la tua idea di nasconderlo nelle polpette è molto buona.

    :-)

    RispondiElimina
  48. Ricetta copiata immediatamente, il mio bambino ama molto le polpette di pesce ma non le ho mai preparate da sola..ora le provo e gli dico che sono di capitan Gunther..posso ricamare sulla storia del capitano???? Baci

    RispondiElimina
  49. bravo gunther. Ottime queste polpette di pesce, oltretutto gli aromi che hai usato li adoro. Per cui senza dubbio vince capitan gunther

    RispondiElimina
  50. anche le mie figlie avrebbero scelto quelle al curry!!!
    a me vanno bene tutte, eheheh!!!!
    forza capitano Gunther!!!!

    RispondiElimina
  51. che buone....decisamente da provare....
    Annamaria

    RispondiElimina
  52. eh ma così non vale ;O)!
    fritto è buono anche il cartone.
    Dai che scherzo, almeno sappiamo cosa c'è dentro!
    ciao Günther, saluti a bastoncini, cat

    RispondiElimina
  53. questa ricetta me la segno...sai con i bambini e sempre una tragedia far mangiare loro il pesce...evviva il capitan Gunther..
    ciao da lia..
    p.s. unisciti alla nostra prima raccolta mi fa molto piacere..
    ti aspetto...

    RispondiElimina
  54. Evviva capitan Gunther!! che idea sfiziosaaa!!! mette acquolina a grandi e piccini!!

    RispondiElimina
  55. Ma che meraviglia!!! I miei "bimbi" hanno ormai 20anni....ma non mancherò di fare assaggiare loro queste deliziose polpettine! Stuzzicano anche me! Eheheheheh...Complimenti...

    Buona giornata!!!!

    RispondiElimina
  56. ottima , completa e non è x il basso costo,è perfetta, piacere d'averti ritrovato su fb buona giornata

    RispondiElimina
  57. che bella idea!!! Evvai capitan Gunther!!!

    RispondiElimina
  58. bella la ricetta e tutte le informazioni aggiuntive, davvero grazie!!! Ma sai che ero convinta di essere tra i follower invece non ci sono... mha! misteri di blogger che ogni tanto non funziona
    Bacioni e buona serata!

    RispondiElimina
  59. Ciao Gunther, un voto in più per te come capitano!;D
    E' vero che i bimbi amano tutto ciò che é tondo. Ricordo che come baby sitter i bambini che avevo, amavano le polpette e i miei nipoti ne sono ghiotti! ;D Sarà la forma che le rende magiche ai loro occhi? Mah!
    Comunque, ViVa le polpette!! Baciiiiii!

    RispondiElimina
  60. E tu arrivi con queste deliziose polpettine solo adesso che i miei figli hanno raggiunto la maggiore età? :-D

    RispondiElimina
  61. io tifo per capitan Gunther...mi piace molto la tua proposta...magari la mia gnoma se lo mangia così...perchè nemmeno lei ha mai amato tanto il pesce!

    RispondiElimina
  62. io tifo per CG alias Capitan Gu! ci mancherebbe quel tipo col cappello mi ha sempre dato un certo fastidio tu invece mi sei sempre stato simpatico e poi diciamolo, ne sai sempre una in più! mi piace l'amore che ci metti ;)
    un baciuzzo ai picciriddi che sconvolgono sempre (ci piaciu 'u curry?) ahahahahah
    *
    cla

    RispondiElimina
  63. Ciao! Io voto per capitan Gunther... sono deliziose queste polpettine!
    Ciao buona giornata e grazie della visita!

    RispondiElimina
  64. Graaaande Capitano Gunther! Non hai per caso bisogno di una banda di mozzi? Noi siamo qui, prontissimi! E al nostro prossimo aperitivo per trentenni-bambini (siamo tutti affetti dalla arcinota "sindrome di Peter Pan") sia polpettine di pesce che gamberi al sesamo! ;)

    RispondiElimina
  65. Ciao capitano...ti rubo la ricetta
    che proporro' alla nipotina!!
    Ciaoo

    RispondiElimina
  66. Ebbene si lo ammetto, anch'io da piccola guardavo con grande diffidenza il pesce, ora sono cresciuta e lo mangio piu' volentieri, ma non siamo molto amici, direi piu' che altro dei conoscenti!;-)) Le tue polpettine pero' mi stuzzicano parecchio!!! Potresti conquistare anche una "bambina" grande come me.

    RispondiElimina
  67. Decisamente meglio Capitan Gunther! BAci

    RispondiElimina
  68. Un'idea grandiosa Capitano Gunther, da provare al più presto!!!
    Ciao e buon w.e.

    RispondiElimina
  69. che fantastico post! nn ho figli e nn posso confermare... ma il fatto delle cose tonde è proprio vero... e anche le cose fritte direi!

    RispondiElimina
  70. Ciao! è tantissimo che non passavo a trovarti e devo dire che è sempre un piacere leggere di te e delle tue ricette.
    Volevo anche avvisrti che il mio blog ha cambiato casa (sul mio profilo trovi il link) e sarei davvero felice ed onorata se passassi a atrovarmi e lo inserissi nel tuo blogroll..
    grazie mille

    Laura

    RispondiElimina
  71. Che idea brillante e complimenti per la sua realizzazione,veramente deliziose!sarà la volta buona che il mio nipotino mangerà con gusto il pesce,grazie è un dono prezioso che ci hai fatto,Gunther!!!Buona domenica dalla Toscana

    RispondiElimina
  72. Direi che, rispetto al Capitan Findus, vince Gunther di gran lunga! Davvero sfiziose come polpette!

    RispondiElimina
  73. Capitan Findus ti fa un baffo! ;-) Ottime queste polpette! Un saluto

    RispondiElimina
  74. preferisco...capitan Gunther, non cìè storia!Ottimi consigli e analisi perfetta, complimenti .Non ricordo da piccola, ma ora le mangerei molto volentieri
    ciao Reby

    RispondiElimina
  75. Capitan Gunther, sei troppo simpatico!! comunque hai ragione è l'unico modo per fa mangiare il pesce ai bambini è questo...e, devo dirtelo, lo apprezziamo molto anche noi grandi!!! bravo e buon Lunedì :D

    RispondiElimina
  76. Anch'io da bambina, fatta eccezione per la frittura e l'insalata di mare, non amavo il pesce.
    Oggi, invece lo mangio spessissimo, mi piace molto e lo preferisco alla carne.
    Le tue polpette sono deliziose.
    Veramente molto invitanti.

    Giovanna

    RispondiElimina
  77. GENIALE!
    Capitan Gunther, te le copio immediatamente, la sindrome di Peter Pan va alimentata! :D

    PS: quel Findus è un buono a nulla! ;-)

    RispondiElimina
  78. E vada per le polpette del Capitan Gunther, allora! E vediamo se la mia Piccola Meraviglia resiste anche a queste... il mio era un sogno: fino a qualche mese fa mangiava anche gli sgombri alla griglia, ora di pesce non ne vuole più sapere... :-((

    Grazie per essere passato dal CircoloVizioso, aspettiamo il racconto del tuo vizio con tanta curiosità...!

    polepole del CircoloVizioso

    p.s.: ah! da oggi hai un lettore in più... ;-))

    RispondiElimina
  79. zenzero, curry, sesamo...queste sono mie!! io non ho più minori in casa ma due uomini che se sentono odore di pesce scappano a gambe levate, con queste polpette vado sul sicuro!! ciaoooo

    RispondiElimina
  80. Ebbbrabo il nostro Capitano! Ottima idea... e non solo per i bambini! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  81. VOTO ASSOLUTAMENTE CAPITAN GUNTHER altrochè!!!! ^______________^

    E guarda... ti rubo la ricetta perchè non ho bimbi ma io, personalmente, non amo il pesce, ma "conciato" così sì :DDD
    Dovrò solo trovare un sostituto dell'uovo... infatti non lo posso consumare e (colesterolo alto) e opterò per la cottura al forno :P

    Grazie, bellissima ricetta!!!! ^_____^

    PS: ho letto il commento di MAURO (Ciao Cuor di Drago!!!!) e ho troppo riso con le "polpette con la coda"!!! :*DDD

    RispondiElimina
  82. Il problema del pesce non me lo devo porre (bambini vegetariani), ma ho notato che ai bambini non solo piace quello che e' tondo, ma anche troppo tutto quello che e' fritto!

    Cerco di friggere due volte al mese... magari tre se e' un'occasione speciale. Impanato e fritto mi sa che i miei si mangerebbero anche il cartone!

    RispondiElimina
  83. Capitan Gunther, mi piace questa nuova marca di pesci surgelati!
    ottime questa polpettine, le segno.
    grazie per la ricetta.
    a presto.

    RispondiElimina
  84. vince Capitan Gunther assolutamente! anch'io ho gli stessi problemi dei bambini con il pesce e la tua alternativa mi pare ottima!

    RispondiElimina
  85. Le faccio anche io più o meno simili, ma il pesce non lo cuocio prima! Mi sa che stasera le preparo... però ti ruberò quel tocco di sesamo che nella mi ricetta non c'era ma a me piace così tanto!!
    Vero
    ps
    non ho ancora gironzolato nel tuo blog,lo faccio subito!

    RispondiElimina
  86. ...senza dubbio meglio Capitan Gunther, assolutamente!
    Ottime davvero, piacciono ai piccoli ma anche ai grandoni come me....eheheheh!
    Buona serata

    RispondiElimina
  87. Troppo buone le polpette di capitan gunther e poi tu sei sempre preciso non solo nelle dosi ma nelle spiegazioni, leggere e realizzare le tue ricette è sempre un piacere, un bacio, le proverò...

    RispondiElimina
  88. L'idea è ottima e sinceramente troviamo che queste polpette siano invitanti non solo per i piccoli, ma anche per noi, delizioso l'uso delle spezie e il mix di pesce, che dire, Capitan Gunther, ci hai conquistati!
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  89. Io scelgo di garn lunga il capitano Gunther....queste polpettine di pesce sono delizose...impossibile resistere....
    Bellissima ricetta....simpatica e sfiziosa.
    Un bacio e buon week end

    RispondiElimina
  90. preferisco alla grande quelli di Capitan Gunther ma tanto già lo sapevi !!! Buona Domenica!!

    RispondiElimina
  91. CIAO
    passa da me,ti ho nominato nella staffetta dell'amicizia!
    partecipa!
    complimentoni per la ricetta è grandiosa!!!!

    RispondiElimina
  92. ciao Gunther,guarisci presto,la tua torta greca di zucchine è molto appetitosa e bellissima a vedersi,volevo solo passare a salutarti, quando potrai so che ti farai vivo con chi ti segue, a presto!

    RispondiElimina
  93. Complimenti per il tuo blog...tornerò a trovarti
    A presto
    Ciaooooooo

    RispondiElimina
  94. Voto E TIFO per Capitan Gunther :)
    Bellissima ricetta
    bUONA SETTIMANA

    RispondiElimina
  95. eh, io un commento te lo lascio qui...quella torta di zucchine è una meraviglia: in bocca al lupo per la mano!

    RispondiElimina
  96. ciao Gunther
    allora sono il solo a non poter lasciare commenti all'ottima torta di zucchine qui sopra (sono 3 giorni che ci provo).
    qundi ti saluto da qui!! :)
    buona settimana!!!

    RispondiElimina
  97. ciao capitan Gunther,complimenti per questi sfiziosi bocconcini e per tutte le altre informazioni che ci fornisci!!
    e visto che non posso commentare la ricetta di sopra,ti dico che io mi vergono perche non conoscevo quell ripieno che provero' sicuramente!!ti auguro una buona giornata e spero che ti riprenda presto con la mano!!

    RispondiElimina
  98. complimenti per il blog io ho iniziato da un paio di mesi se ti va di sostenermi te ne sarei grata http://internationalfoodbyelena.blogspot.com/
    grazie!

    RispondiElimina
  99. Siccome siam puntigliose noi pellegrine e non ci importa se non ci fai il commento, ci teniamo a dirti che questa torta di zucchine che hai preparato ci piace molto e presto finirà sulle nostre tavole!!! Complimenti per la foto molto chic e a parte gli scherzi guarda di guarire presto!!! Un bacione

    RispondiElimina
  100. Capitan Gunther hai ragione! non è il caso di mio figlio che mangia tutto ma il metodo "palla" funziona sempre con loro. Grazie mi hai fatta sorridere :-)

    RispondiElimina
  101. Capitan Gunther vince 10 a 1, alla faccia del Findus!

    RispondiElimina
  102. Scusa gunther, ma nel post con la torta di zucchine e feta, non c'è possibilità di inserire commenti o sono io che non visualizzo?
    Bravissimo comunque, adoro la feta ed è probabile che la provi quella torta rustica

    RispondiElimina
  103. Vince decisamente Capitan Gunther! in piatto sicuramente più buono e più sano! ottima anche la quiche qui sopra... io non la trovo per niente banale, anzi! ciao ciao
    Vale

    RispondiElimina
  104. Su questa stupenda ricetta ti lascio un piccolo pensiero...

    http://cucinapapera.blogspot.com/2010/11/un-premio-inaspettato.html

    A presto,
    Silvia

    RispondiElimina
  105. Ti ringrazio per aver lasciato il commento sul mio piccolo blog. Ho visto il tuo blog è bellissimo. Ottima idea le polpette di pesce per i bambini. Ho pochissimi amici che ne pensi di associarti al mio blog. Saluti

    RispondiElimina
  106. Ecco, ho trovato cosa cucinare per cena stasera ai miei ragazzi.
    Grazie
    Marilena

    RispondiElimina
  107. mi piace davvero questo blog, anche io su ceri piatti metto le informazioni nutrizionali.
    complimenti e buona continuazione!
    a prestissimo!

    RispondiElimina
  108. Il capitano Gunther vince alla grande!

    Mi piace il tuo approccio col cibo, sarà deformazione professionale la mia.

    RispondiElimina