giovedì 7 settembre 2017

Tagliolini con pomodori datterini crudi, stracciatella di burrata e basilico

Ricetta estiva, vi ricordate quando faceva caldo anzi molto caldo, una pasta veloce che si presenta bene. Non c'è alcuna grande prova di cucina, ma ingredienti buoni che fanno un grande piatto, in particolare quanto per condire si utilizza un buon pomodoro crudo, della stracciatella di burrata e del profumo di basilico genovese.
Una breve nota sui pomodori datterini, arrivano dalla Sicilia ed esattamente dalla zona di Scicli in Provincia di Ragusa, la cui produzione è stata introdotta in Sicilia dalla Hazera Genetics, insieme con il più famoso pomodoro di Pachino.
Il nome datterino, lo si deve dalla sua forma a dattero e alla sua dolcezza, infatti è uno dei pomodori con più elevato tenore zuccherino che lo rende particolarmente gustoso. Il merito però più che dalla varietà sembra che sia del territorio di Scicli, un clima caldo-secco, una territorio vicino al mare che offre la possibilità d'ottenere dei pomodori dolci e profumati, per questa ragione i pomodori datterini vengono coltivati solo in Italia e in alcune zone.



Tagliolini con pomodori datterini crudi, stracciatella di burrata e basilico
Ingredienti per 4 persone
250 g di tagliolini freschi (meglio se fatti di voi, con di farina bianca, tre uova)
250 g di pomodori datterini
150 g di stracciatella di burrata
foglie di basilico genovese
30 g formaggio grattugiato

Preparati i pomodori datterini, lavarsi e farli a piccoli pezzi, metterli in una insalatiera grande e capiente, dove poi tufferete la pasta, condirli con olio extra vergine d'oliva e con il basilico spezzettato e fare marinare.
Mettere l'acqua per cuocere la pasta, salare, lessare i tagliolini, scolarli e conservare qualche cucchiaio d'acqua cottura.
Prendere qualche pomodoro datterino e tenerlo da parte
Versare i tagliolini nell'insalatiera con i pomodori datterini, aggiungere il formaggio grattugiato, qualche cucchiaio d'acqua di cottura della pasta e amalgamare bene, vi sembrerà condito quasi come una crema.
Impiattare i tagliolini, aggiungendo sopra la stracciatella di burrata, qualche pomodorino datterino tenuto da parte, un giro d'olio d'oliva e una bella macinata di pepe a piacere.


17 commenti:

  1. Un bel piatto di pasta colorato e molto gustoso, veloce da fare, che soddisfa il palato a pieno !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il colore d'estate è importante stimola la fame

      Elimina
  2. Che meravigliosa ricetta, sia nei sapori che nei colori! Come salutare al meglio l'estate anche a tavola :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si i colori sono venuti bene stavolta ho voluto fare una bella foto

      Elimina
  3. Splendido questo piatto: un mix perfetto di sapori e di profumi, mi piace tantissimo!!

    RispondiElimina
  4. Hai ragione, sono gli ingredienti buoni che fanno un gran piatto.
    Buona giornata a te.

    RispondiElimina
  5. Sento ancora il profumo dell'estate...
    Deliziosi!

    RispondiElimina
  6. Una bontà! Gli ingredienti semplici ma di ottima qualità rendono questo piatto semplicemente sublime.
    Barbara

    RispondiElimina
  7. Sono d'accordo con te per metà: vero che la materia prima di ottima qualità è fondamentale, ma anche due uova al tegamino non sono buone se mal cucinate. Non credo ci sia cucina facile e difficile. Credo ci sia chi ha una buona mano per farlo e chi no. Generalmente le persone poco propense alla generosità di animo.
    Infatti le tue pietanze sono belle, avvolgenti, sane ed invitanti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo ci vuole una certa predisposizione d'animo che non cresce sulle piante ma che si può allenare assolutamente si.
      Oh dio invitanti si era buonissima ma sane non lo so, quando ho fatto il conto delle calorie ho detto accipicchia più di 500 !!
      Conto le calorie solo per il blog per il resto pazienza :-))

      Elimina
  8. Fantastico piatto presentanto a dovere, con ingredienti facilmente reperibili ed ottimi abbinati assieme! Complimenti di cuore :)

    RispondiElimina
  9. Un tripudio di colori e sapori e profumi questa ricetta . Lo dico sempre anch'io a volte bastano pochi ingredienti di altissima qualità per realizzare un gran piatto, ovvio che ci vuole anche l'esperienza in cucina . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  10. pochi ingredienti ma di grande qualità fanno un eccellente piatto ! Buona settimana

    RispondiElimina