mercoledì 25 marzo 2020

Insalata di sedano rapa, mela verde, uva sultanina bianca e noci (yesil elmali kereviz salatasi)

Questa volta voglio portarvi a Istanbul, la vecchia Bisanzio, quella città che incorpora il fascino dell'Oriente e dell'Occidente.
Non c'è una vera e propria cucina tradizionale a Istanbul è tutto una mescolanza di piatti e ricette che provengono da ogni regione dell'ex Impero Ottomano.
I cuochi della cucine del palazzo del Sultano hanno saputo fondere e valorizzare al meglio la mescolanza di ricette e ingredienti, di quella che era considerata la capitale commerciale tra i due continenti.
Su questa eredità si basa la cucina di Istanbul che mescola ricette tradizionali e rielaborazione per  soddisfare il palato ricco e raffinato dei suoi abitanti.
La base di questa insalata è il sedano rapa una pianta molto comune nel bacino del Mediterraneo e del Medio Oriente ed anche molto economica, che qualcuno ha trasformato in un piccola delizia, aggiungendo al sedano grattugiato, la mela, la carota ma soprattutto uva sultanina bianca, le noci e lo yogurt turco.
Si tratta di quello che si chiama süzme yogurt, uno yogurt molto denso, più denso dello yogurt greco, che si usa per accompagnarlo in cucina con le pietanze salate ma qualche volta anche dolci.
Süzme yogurt è uno yogurt filtrato che ha la consistenza del nostro mascarpone e il sapore del labna libanese, fuori dalla Turchia non è facile trovarlo pertanto potete adoperate del labneh libanese (la ricetta per farlo a casa) o dello yogurt greco in una maggiore quantità.
Secondo alcuni quest'insalata ha ispirato l'insalata Waldorf presentata nel 1896 a New York in un ricevimento nell'Hotel Waldorf Astoria proposta dal Maitre d'origine europea Oscar Tschirky.
Personalmente sono propenso a credere che questa ricetta sia precedente alla versione americana, sicuramente più elaborata, tutte le ricette americane si rifanno alle ricette tradizionali del "vecchio" continente.  

Insalata di sedano rapa, mela verde, uva sultanina bianca e noci (Yeşil Elmalı Kereviz Salatası)
Ingredienti
2 sedano rapa
1 mela verde
2 carote arancioni
250 g. di suzme yogurt o labna, oppure 400 g di yogurt greco
2 spicchi di aglio ho preferito dell'erba cipollina non mi piace l'aglio
40 g. di uva sultanina bianca
40 g. di maionese (due cucchiai)
50 g. di noci 
sale
2 limoni
olio d'oliva extra vergine

Mettere a bagno nell'acqua calda uva sultanina bionda.
Pulire e sbucciare il sedano rapa, farlo a pezzi o a fette e immergerlo in una bacinella con acqua e limone almeno per un'ora. In alternativa potete grattugiarlo prima e poi metterlo in acqua e il succo di un limone  e poi scolarlo bene prima di usarlo.
Intanto pulire e sbucciare le carote e la mela e grattugiarle e spremere un po' di limone per non farle annerire.
Fare altrettanto con il sedano rapa, tolto dall'acqua.
Preparare la salsa mescolare lo yogurt con la maionese, olio e aggiungere il sale.
Incorporare la crema con lo yogurt con le verdure grattugiate, aggiungere l'uva sultanina ben scolata dall'acqua calda, qualche stelo di erba cipollina e le noci fatte a piccoli pezzi.
Mescolare e regolare di gusto, personalmente aggiungo del buccia di limone grattugiato e riporre in frigorifero un'ora.
Al momento di servire, potere fare delle cupole su un piatto oppure mettere all'interno d' arance tagliate a metà a cui avete tolto la polpa con un semplice cucchiaio, potete decorare con qualche noce, una fetta di ravanello e prezzemolo.

Per saperne di più: si tratta di una ricetta molto adatta a tutti coloro che devono perdere peso o cercare di mantenere il peso, in quanto il sedano rapa, la carota e la mela grattugiati fanno un gran volume. Mangiare sedano rapa, mela e carote crude richiedono il tempo della masticazione e questo favorisce la trasmissione del senso di sazietà al cervello.
L'aggiunta di noci e uva sultanina aggiungono un ottimo sapore che soddisfa il senso del gusto. In qualsiasi caso potete omettere l'aggiunta della maionese aggiungendo più yogurt con succo e buccia di limone e inoltre potete scegliere uno yogurt greco a 0% grassi.
Una ricetta sana con un ottimo rapporto qualità/prezzo. 

5 commenti:

  1. Ok.. preparo la valigia e la forchetta :-)

    RispondiElimina
  2. Mi sono precipitata a leggere la tua insalata. Buonissima! Amo queste insalate ricche di sapori e poi c'è lo yogurt, cosa chiedere di più?
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Particolare ma molto invitante! A presto :)

    RispondiElimina
  4. Una estupenda ensalada.
    1 saludito

    RispondiElimina
  5. Una ricetta che incontra molto i miei gusti! Grazie della condivisione!

    RispondiElimina