martedì 26 dicembre 2017

Alberello di Natale con crema al cacao e nocciola, sesamo e lamponi

Alberello anche io, ricetta di grande successo in tutti i social network, degli occhietti vispi mi chiedono "ci fai l'alberello di crema alla nocciola, per favore nonno?"
Il 99% dei miei lettori non farebbero un albero ai nipoti ma un bosco intero. Va beh tocca anche a me fare l'alberello quest'anno, la mia fama rimarrà intatta, non è una ricetta originale ma la faccio alla mia maniera aggiungendo il sesamo e la frutta rossa se gioco deve essere facciamolo fino in fondo.

Alberello di Natale con crema di cacao e nocciola, sesamo e lamponi
Ingredienti:
2 rotoli di pasta sfoglia, meglio di quella fatta on il burro, se siete fortunati ci sono pasticcerie che la vendono già pronta oppure al supermercato ci sono sia fresche che surgelate.
1 vasetto di crema di cacao e nocciola della marca che preferite
un uovo
semi di sesamo tostati
qualche lampone

Indifferente se rettangolare o quadrata io ho adoperato quella rotonda.
Foglio di carta da forno
Stendere la pasta sfoglia, bucherellare con una forchetta la pasta.
Versare sopra della crema di cacao e nocciola.
Mettere l'altro strato di pasta sfoglia sopra a coprirle uguale.
Disegnare albero, cioè un triangolo più un rettangolo piccolo sotto da fare come base.
Togliere la pasta in eccesso che riuserete per fare rettangolo sfogliati di crema al cacao.
Nel triangolo fare diverse linee di un centimetro per simulare i rami sia a destra che a sinistra senza andare in fondo per simulare il fusto dell'albero.
Attorcigliare i rami delicatamente la pasta scivola e la crema la cacao e nocciole si impasta alle mani.
Rompere l'uovo e separare il bianco dal rosso, sbattere il rosso con una forchetta e con un pennello distribuirlo sulla pasta sfoglia.
Spolverizzare di semi di sesamo e mettere in forno a 180 grandi per mezz'ora
Tirare fuori dal forno lasciare raffreddare una decina di minuti e poi al momento di portare a tavola, aggiungere i lamponi come a simulare le palline dell'albero di Natale e spolverizzare di zucchero a velo.

Per saperne di più :
Forse pochi sanno che il sesamo è particolarmente ricco di fibre, un gruppo di sostanze che non vengono digerite dal corpo. Una dieta ricca di fibre è associata a un minor rischio di cancro al colon e può aiutare a soddisfare l'appetito fornendo una sensazione di sazietà. Esistono due tipi principali di fibre (solubili e insolubili) che hanno diversi effetti benefici sul corpo: il sesamo contiene entrambi, ma con una percentuale maggiore di fibre insolubili (60%). 
Secondo più studi le fibre insolubili sono in grado di prevenire la stitichezza aumentando il volume delle feci. La fibra solubile invece può contribuire alla prevenzione delle malattie cardiovascolari diminuendo l'assorbimento degli acidi biliari. 
Alimenti ricchi di fibra all' interno di un'alimentazione equilibrata possono contribuire a fornire un aiuto nella gestione del diabete di tipo 2, rallentando la digestione del glucosio negli alimenti. 
Ahimè il sesamo è allergizzante riguarda il 3% della popolazione in generale.

8 commenti:

  1. L'anno venturo, lo prometto, lo faccio anche io...è vero che è una ricetta preparata da molti blog, ma il tuo alberello è davvero originale e bellissimo...che bravo nonno!!! Tanti auguri di buon anno , a questo punto, che sia ricco di tutto quello che desideri!

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia di nonno! Anche di albero certamente! Fatto con tanto affetto e si vede!
    Nipotini super coccolati!

    RispondiElimina
  3. Ma come si fa a dire di no ai nipotini? Hai fatto bene ad accontentarli.
    Cari auguri nonno Gunther!
    Barbara

    RispondiElimina
  4. Ai figli e ai nipoti non si può dire di no, soprattutto se la richiesta è una piccola golosità!
    ancora auguri!
    Alice

    RispondiElimina
  5. Cosa non si fa per i nipoti, bravissimo nonno e auguri di un fine anno felice e sereno !

    RispondiElimina
  6. Ebbene anche io volevo farlo, ma il tuo è anche più bello e natalizio con i lamponi e lo zucchero a velo :) Bravo, bis! Auguroni a te ed alla tua famiglia!

    RispondiElimina
  7. no-no che fama intatta... ormai ti sei fregato caro mio :-)))) bellissimo il tuo alberello, i nipotini, ne sono certa, ne saranno stati entusiasti! baci a te e a loro

    RispondiElimina