martedì 21 aprile 2009

Pasta al forno light e gustosa

Veramente si può fare una pasta al forno light? Si, sono riuscito a ridurre il 40% delle calorie. Alla classica pasta al forno con besciamella, formaggio, prosciutto, mozzarella e magari anche polpettine e ragù. Ho pensato di fare alcune piccole sostituzioni, utilizzero della ricotta (una besciamella può arrivare anche a 655 kcal, mentre la ricotta 147 kcal), io preferisco la ricotta sarda quando la trovo, ho sostituito il prosciutto e polpettine con delle verdure di stagione, adesso e il periodo degli asparagi, piselli, fave, perchè non approfittarne, ho adoperato poco sale e l'ho sostiuito con moltissime erbe aromatiche: timo, rosmarino, salvia. Vorrei cercare di dimostrare che si può mangiare bene anche con una versione più semplificata senza perdere di gusto. La pasta al forno la uso spesso perchè la posso preparare con molto anticipo, volendo si può anche surgelare, ed è un primo piatto sempre pronto e gradito. Con la ricotta rimane cremosa la pasta al forno e i ragazzi non fanno noie!



Pasta al forno light di Gu
Ingredienti: 360 gr di pasta, io ho preso i paccheri ma quelle che preferite, 400/500 gr di ricotta sarda, un po di cipolla o parte di porro, un mazzo di asparagi, piselli 300 gr., fave 300 gr. una a due zucchine se piace.
Procedimento:
- pulite le verdure e fatele a piccoli pezzi e mettele in una con un filo d'olio e un po di cipolla o porro a cuocere, tenendono da parte le punte degli asparagi che metterete alla fine, se si dovesse ascigare troppo mettete qualche mestolo di brodo o di acqua calda, per non fare asciugare troppo le verdure.
- intanto lessate la pasta molto al dente.
- raccogliete in una terrina da mettere in forno sia la pasta che la verdura cotta e mescolate
- mescolate la ricotta a crema aggiungete magari uno due cucchiai d'acqua per renderla più cremosa, sale, pepe e aggiungetela alla pasra cercando di amalgare bene il tutto.
- tritate intanto le erbe aromatiche con un coltello o una forbicina e aggiungetelo alla pasta mescolando bene.
- aggiungete qualche fiocchetto di burro
- mettete la teglia in forno per circa 30 minuti a 150 gradi.
- al momento di servire potete aggiungere della ricotta dura frattuggiata o del parmigiano buon appetito
Ospiti che sembrano gradire molto il piatto

96 commenti:

  1. davvero appetitosa, leggera e con tutte le verdure che si trovano in primavera perchè non approfittarne? come al solito grande gunther!

    RispondiElimina
  2. Davvero gustosa e per di più light, da fare!

    RispondiElimina
  3. Buona! E senza carne... Fantastica anche l'idea della ricotta. I tuoi ospiti sono una prova di successo ;-)

    RispondiElimina
  4. Ciao Gunther, tra le tante cose che mi piacciono, la pasta al forno occupa i primi posti! Mi sembra molto saggio provare ad utilizzare ingredienti meno calorici ma non meno gustosi! La proverò!
    A presto :-)

    RispondiElimina
  5. Stupenda questa pasta! con tutte queste verdure verdi è invitantissima, se poi è anche meno calorica....insomma, ideale per noi che al forno proprio non ci riesce!
    baci baci

    RispondiElimina
  6. complimenti Gunther per la nuova veste del tuo blog, mi paice.
    ottima anche la ricetta.
    buona serata.

    RispondiElimina
  7. Beh Gu, se non ci fossi tu... che oltre a proporre piatti squisitissimi, ti preoccupi pure di "modificarli" per la salvaguardia della nostra linea... come faremmo?? Complimenti per la ricetta (che copierò sicuramente!), un abbraccio a presto

    RispondiElimina
  8. Leggevo la tua ricetta direi una pasta ligth, hai mai provato a fare la besciamella con latte di soya?

    RispondiElimina
  9. mi garba tantissimo!!
    semplice,veloce(che nn guasta mai)e buonissima!!

    RispondiElimina
  10. (^_^) ciao Gunther ,complimenti proprio bravo ....senti ma che ti è arrivato all'orecchio che sono a dieta hihihihi!!!!(^_^) un abbraccio baci baci

    RispondiElimina
  11. ....eh si..dopo una mia ricetta calorica..ci vuole proprio qualcosa di light!! la salvo subito!! Minù!!

    RispondiElimina
  12. Gunther, la pasta così gradirei moltissimo anch'io! Mi fate un pò di spazio a tavolo?.:-)))
    Un bacione, sei sempre grande!

    RispondiElimina
  13. Sono la prima Sono la prima Sono la prima!! heheheh!! Le piccole soddisfazioni della vita!!! Perfetta la tua ricetta, così si godono piccoli piaceri anche andando verso la prova costume :P

    RispondiElimina
  14. ottima la tua pasta al forno, sarà anche light ma con un tripudio di profumi!

    RispondiElimina
  15. E' mezzanotte ma mi hai fatto venire voglia di dare una forchettata a questa pasta...!!! sembra davvero ottima e sono sicura che non fà sicuramente rimpiangere quelle classiche.-... come sempre Impeccabile! un abbraccio!

    RispondiElimina
  16. E' un bel modo di mangiare la verdura!!! Una ricetta da provare!!

    RispondiElimina
  17. Coap Gunther!!!!In questo periodo le ricette light servono proprio

    RispondiElimina
  18. Mi sembra veramente una straordinaria idea, e sicuramente non ha perso di gusto!!!
    Bravissimo.
    Baci e buona giornata

    RispondiElimina
  19. beh le ricette light in questo periodo dell'anno sono sempre le benvenute soprattutto se sfiziose come la tua.Complimenti Ciao Katia

    RispondiElimina
  20. Ottima ricetta ..te lo copio ...mi piace molto!

    RispondiElimina
  21. ecco si puo mangiare bene e rispettare la dieta!

    RispondiElimina
  22. Ciao Gunther! Bellissima idea light, queste primizie offerte dal periodo sono davvero eccezionali, e non approfittarne sarebbe un vero peccato! Appena mi funziona di nuovo il forno, ahimè rotto, la voglio provare. UN abbraccio, buona giornata

    RispondiElimina
  23. ottimo questo piatto,mi segno subito tutto e poi e anhc elight quindi:-)
    baci imma

    RispondiElimina
  24. Il bello del bloggare di qua e di lá, é che si hanno occasioni per rispolverare voglie culinarie sopite e questa pasta al forno é una di quelle.
    Grazie per il bel risveglio!
    Mik

    RispondiElimina
  25. Guarda è più o meno quello che faccio io giornalmente di tentare di ridurre i piatti ''noti''.
    Questa tua soluzione mi piace assai.
    ciao

    RispondiElimina
  26. Bravissimo: hai semplificato e allefggerito una preparazione ottima, ma a cui spesso si rinuncia perché troppo ricca! Ma tu l'hai resa più fresca, senza niente togliere alla golosità!

    RispondiElimina
  27. idea gustosissima! Coi paccheri ho fatto anch'io una cosina gustiososa a forno la scorsa settimana.. siamo sulle stesse corde!

    RispondiElimina
  28. invitante e sicuramente più leggera della solita. Io però sto cercando di attenermi al crudismo, e quindi al momento non voglio farla.
    Ciao e buon appetito

    RispondiElimina
  29. La classica frase "rimandiamo, sono a dieta" con te proprio non si può usare :)

    Ma hai usato dello zafferano per rendere il tutto di un bel giallo così invitante?

    RispondiElimina
  30. grande!! sono a caccia di ricette leggere per abbassare un po il colesterolo del marito. La dieta non deve essere mortificante e una volta ogni tanto ci si puo' concedere uno strappo alla regola. Questa pasta fa proprio al caso mio

    RispondiElimina
  31. ottima ottima ottima ricetta che mi può aiutare molto! grazie

    RispondiElimina
  32. Buonissima questa pasta!!!
    Un primo ottimo Ciao

    RispondiElimina
  33. ottimo, alleggerire le lasagne non è impresa facile.

    RispondiElimina
  34. Che bella!!!!!
    Veramente un piattino delizioso
    Ciao

    RispondiElimina
  35. Bellissima questa ricetta, mi piacciono un sacco, solo i sapori dell'orto e ricotta !!! Ciao !!

    RispondiElimina
  36. Bravo Gunther e grazie per i tuoi sempre preziosissimi consigli!
    Concordo....mangiando con poco condimento e sale si assapora appieno il gusto del cibo.....l'eccessivo condimento oltre a far male uniforma tutti i sapori! Baci

    RispondiElimina
  37. che bontà e in più dietetica!! la proverò, ciao! grazie per la visita!

    RispondiElimina
  38. gusto e leggerezza!!!!!!davvero super questo piatto!!!!!un bacio claudia

    RispondiElimina
  39. è proprio così che mi piace la pasta al forno!!! complimenti!

    RispondiElimina
  40. Apprezzo molto quando i piatti vengono "alleggeriti" di qualche chilocaloria.
    Spesso i grassi in eccesso non aggiungono nulla al gusto ma appesantiscono solo lo stomaco.

    Recuperare le verdure di stagione ed inserirle ovunque si possa dovrebb essere quasi obbligatorio.

    A presto!

    RispondiElimina
  41. Questa è veramente una ricetta fantastica , una vera chicca nella legione delle paste al forno.
    La leggerezza non l'ha privata minimamente di gusto!!!
    Compliments

    RispondiElimina
  42. Fantistica questa pasta, inoltre è leggera!

    RispondiElimina
  43. Un'idea molto interessante ed in linea con la bella stagione e i nuovi sapori che ci offre :-))

    RispondiElimina
  44. Complimenti questa sì che è proprio una bella e buona idea! Buona serata Laura

    RispondiElimina
  45. deve essere davvero ottima questa pasta!
    perdona la mia latitanza
    a presto!

    RispondiElimina
  46. I piselli non sono la mia passione....devo toglierli! tutto il resto mi piace però e proverò senz'altro la ricetta. Grazie Gu e saluti cari
    daniela

    RispondiElimina
  47. Sei un grande!!! E proprio per questo ti aspetto per il mio contest, dai vieni a dare un'occhiata!

    RispondiElimina
  48. La pasta al forno mi piace da morire e se poi si puo' fare light ben venga.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  49. Mmmh, sembra davvero gustosa! La copierò sicuramente nei prossimi giorni...Ma senza piselli... Non mi piacciono molto. Ho proprio voglia di cose leggere e verdurose e questa pasta sembra perfetta!

    RispondiElimina
  50. molto intreressante, adoro le ricette con pochi semplici ingredienti!!

    RispondiElimina
  51. A quanto pare sei proprio riuscito a dimostrare, che mangiare sano e bene, è possibile.
    Stefano

    RispondiElimina
  52. una bella idea per la mia dieta....
    Annamaria

    RispondiElimina
  53. una gran bella pasta al forno lught o non light

    RispondiElimina
  54. Quel piatto mi ispirava assai.
    Se hai tempo da dedicarmi passa da me ;)
    Grazie e un bacio

    RispondiElimina
  55. questa pasta deve essere buona, oltretutto è leggera ed ha anche poche calorie è da provare un bacio e buona serata

    RispondiElimina
  56. Io mi sarei stancato di dirti che... SEI UN GRANDE !! Ma che ci posso fare ? E' così !!!! :-D

    RispondiElimina
  57. Perfetto! Questa la rifaccio sicuramente leggera e buonissima!
    Buona domenica
    Elisa

    RispondiElimina
  58. Questa sí che é un'ottima pasta al forno, salutare e light come le preferisco io. Kiki

    RispondiElimina
  59. una gran bella idea!!!!
    e poi..non solo light, ma anche molto gustosa!!!!
    sei mitico!

    ciaooo e buona settimana

    RispondiElimina
  60. Complimenti, ha avuto una bellissima idea...con l'estate alle porte sicuramente questa ricetta la farò mia ;)

    RispondiElimina
  61. Proverò senz'altro la ricotta al posto della besciamella con la prossima pasta al forno, perché il piatto ha davvero un aspetto invitante. Saluti dal cuore della Vecchia Castiglia,
    Monica

    RispondiElimina
  62. Gunther le tue ricette sono sempre molto GUSTOSE! Cmq anche io adoro i paccheri da buona campana! L'altro giorno ho fatto i paccheri con salsiccia e scamorza, non ti dico che bontà!
    A presto!

    RispondiElimina
  63. gradirei molto volentieri anch'io, hai messo proprio quello con cui faccio spesso le paste...se vuoi farti un giro remember per Helsinki..
    passa di qua, salutiii!!

    RispondiElimina
  64. Grazie!!!!!!!!!!!!! Questa ricetta la devo provare assolutamente!!!!

    RispondiElimina
  65. Che bello, una ricettina gustosa ma leggera ed originale.
    Buona settimana

    RispondiElimina
  66. ottima ricetta da fare subito e concordo con la scelta dei paccheri buona giornata

    RispondiElimina
  67. una bellissima ricetta, Gunther. Complimenti!

    eu

    RispondiElimina
  68. Ecco prima della ricetta mi piace la foto del tavolo con il pane dell'Esselunga!
    Real Kitchen :))

    RispondiElimina
  69. Che deliziaaaaaaaaa!!!l'ho fatta sabato molto simile :)

    RispondiElimina
  70. @mammadegli alieni, grazie
    @fantasie, grazie sei molto gentile
    @isafragola, si senza carne
    @righeblu, fammi sapere come viene
    @manu e silvia, provare e riprovare grazie ragazze
    @betty, grazie dei compliemti
    @francesca, ultimamente lo sto facendo per lavoro, porto quello che imparo a casa e sul blog
    @nuvoletta, non ci avevo mai
    pensato mi hai dato un idea
    @mirtilla, grazie
    @may 26, ho pensato a chi deve ridurre le calorie mangiando in famiglia per tutti
    @minu, goni tanto bilnacio anche io ricetta calorica e ricetta light
    @rossa, grazie sei un portento
    @erbaluce, grazie prova costume meglio riparlarne fra qualche mese
    @giò, si mi piacciono i profumi delle erbe
    @maya, grazie un abbraccio sei sempre gentilissima
    @stefania, grazie si è un modo per mangiare le verdure con i bambini
    @lydia, eh lo so, per questo faccio ricette light
    @manuela, grazie
    @dolci chicchiere, grazie si è il periodo giusto
    @nicoletta, grazie fammi sapere
    @mary, eh lo so per questo faccio ricette leggere
    @lepapillegustative, mi spiace per il tuo forno succede
    @dolci a go go, un po light ogni tanto
    @mimi, grazie anche la pioggia fa venire voglia di qualcosa di caldo
    @michela, ridurre giornalmente è questo il segreto, brava!
    @onde99 grazie si fa quel che si può per tutta la famiglia
    @saretta, grazie he he he
    @nadir, grazie dei complimenti, io non riesco a mangiare solo crudo
    @antonella grazie del consiglio, non ci avevo pensato con lo zafferano
    @prez, mi dispiace oltre alla dieta digli di fare anche del moto
    @lo, grazie spero lo sia
    @sorby, grazie sei gentile
    @comidademamma, si alleggerire la pasta al forno non è facile

    RispondiElimina
  71. Ottima soluzione! Talvolta bastano davvero solo un po' di impegno e un pizzico di creatività per preparare (e congelare... lo faccio spesso anche io!) piatti buonissimi e nutrienti senza esagerare con i grassi!

    RispondiElimina
  72. @fairkfully, grazie sei gentile
    @roxy, si più leggera è meglio
    @ketty, grazie a te
    @princicci, ciao claudia e grazie
    @michaela, si le pasto al forno mi piacciono molto
    @master of cook , si i grassi insaporiscono ma il troppo non va mai bene
    @mamazan, grazie w la pasta al forno
    @ste, grazie sei gentile
    @lenny, grazie
    @antro dell'alchimista, sei sempre gentile
    @panettona, grazie perdonata, un bacio
    @stria, ciao grazie, spero tutto ok in casa
    @elga, grazie sei molto gentile
    @77mele, grazie, un abbraccio
    @maki, grazie basta mettere le vedrure che vuoi
    @lisette, si credo che la semplicità sia importante
    @mestolo e paiolo, ciao stefano grazie
    @unika, dai dai su è dura lo so, stare a dieta
    @giuseppe, grazie
    @silvietta, grazie passo subito
    @carmen grazie
    @jaio grazie sei sempre il benvenuto
    @ketty grazie buona domenica anche a te
    @tomatoebasilico grazie
    @dario grazie come vorrei fare i dolci che fai tu
    @vale, grazie un abbraccio
    @stella, grazie estate sembra che arriverà nonostante la pioggia
    @cannella, grazie che invidia so dove sei
    @andrea, grazie ragazzo
    @Elly, nn mi tentare con quella pasta magnifica
    @astrofiammante, helsinki magnifica ci ho lasciato un pezzo della mia anima
    @susina , grazie
    @milù, grazie anche a te buon weekend
    @carabaggio, grazie buona giornata
    @la bella auberge, grazie gentilissima
    @pupina, grazie
    @zucchero e cannella, sono stato scoperto, he he he, si vede che non sono un professionista, sai quei blog che hanno le foto fatte dallo studio fotografico sovraesposte, bellissime, no qui è tutto un po' sul piccolo e sul casalingo
    @nightfairy grazie un abbraccio, lo so che sei bravissima

    RispondiElimina
  73. Ottimo primo piatto, leggero e saporito, con la ricotta e le verdure proprio come piace a me!

    RispondiElimina
  74. però, però....che delizia ! sempre apprezzate le cose light e gustose. Bravo davvero !
    A bientot
    Jackie d R

    RispondiElimina
  75. irresistibile!!!!!!!
    e anche light!!
    praticamente perfetta!!!
    segnata per farla al più presto:))

    RispondiElimina
  76. Ma che bella idea!
    Un abbraccio muccoso.

    RispondiElimina
  77. Questa pasta è una bomba,per fortuna non di calorie, ma di bellezza!!anche io spesso sostituisco ricotta e besciamella..la besciamella la adoro ma la limito alle "grandi occasioni!eheheh!Buon weekend!

    RispondiElimina
  78. Gunther ogni volta che vengo a trovarti trovo sempre degli stimoli interessanti. Hai ragione un piatto non deve essere per forza grasso e calorico per essere appetitoso e buono. Sto cambiando molte abitudini alimentari e vedere le tue ricettine mi aiuta molto.
    Grazie

    RispondiElimina
  79. Che buona ottima idea prendo al balzo la ricetta per qesto fine settimana...la mangerei anche ora, mentre aspetto che rientri mio figlio dalla gita...sono super affamata!
    Buona serata

    RispondiElimina
  80. Davvero ottima questa versione primaverile con asparagi e piselli.

    RispondiElimina
  81. Wow, piatto da sbavare davanti alla foto e anche light!
    Bravo!!!!!!!!
    m.

    RispondiElimina
  82. light.........meraviglioso!

    RispondiElimina
  83. ma che bontà.... e soprattutto light...sai com'è! appena l'estate fa capolino tutti tornano a dieta! :)ank'iooooo!

    RispondiElimina
  84. Causa viaggi, fiere ed impegni vari non ho più potuto dedicare molto tempo alla blogosfera...però meno male che non mi sono persa questa tua splendida interpretazione light della pasta al forno! :-)))

    RispondiElimina
  85. bellissima questa foto, amichevole convivio !! bella proprio
    a presto ciao

    RispondiElimina
  86. una ricetta meglio dell'altra, come sempre. questa mi piace moltissimo e la copio nei miei appunti di cucina...baci

    RispondiElimina
  87. Buondì Gunther!!!
    Ho visto oa questa bellissima versione delle lasagne....very gooooodddd!!!
    La proverò sicuro, mi piacciono moltissimo tutti gli ingredienti!
    Bacioni
    Ago :-D

    RispondiElimina
  88. Da fare, da fare, dafare!
    Buonissima Bravo Gu.

    RispondiElimina
  89. A me questa foto mi ha ricordato di botto un quadro di Van Gogh, si chiama "I mangiatori di patate".
    Ovviamente i protagonisti hanno lineamenti fisici diversi, ma l atmosfera della famiglia raccolta intorno al tavolo mi ha rimandato a quell'opera :)
    Qui regna però un clima decisamente più festoso, sarà che non si mangiavano solo patate? ^_^

    RispondiElimina
  90. A me questa foto mi ha ricordato di botto un quadro di Van Gogh, si chiama "I mangiatori di patate".
    Ovviamente i protagonisti hanno lineamenti fisici diversi, ma l atmosfera della famiglia raccolta intorno al tavolo mi ha rimandato a quell'opera :)
    Qui regna però un clima decisamente più festoso, sarà che non si mangiavano solo patate? ^_^

    RispondiElimina
  91. MERAVIGLIOSA VARIANTE DI PASTA AL FORNO!!! La adoro!!! Così posso mangiarla anke io, come piatto della domenica (giorno in cui posso sgarrare un pochettino-ino)!!!
    Segno! Segno!! Bacio! Bacio!!

    RispondiElimina
  92. questa pasta può risolvere qualche problema per persone che non possono assumere molte calorie.

    RispondiElimina
  93. siamo a dicembre, ma questa ottima ricetta, con le verdure che si possono trovare ora, sarà sempre gustosa, grazie
    an ma

    RispondiElimina