giovedì 28 agosto 2014

Tortelli di ricotta e limone con gamberi

Ricetta rivisitata per il giorno di Ferragosto, originale appartiene a un ristorante di Capri di cui non ricordo più il nome era tortelli alla ricotta e limone con fave, gamberi e pistacchio, che consiglio di fare, ma il 15 Agosto da noi pioveva tantissimo, gita al mare sfumata, mi avevano portato il giorno prima dei limoni proprio da Capri, nulla di meglio che fare dei tortelli con il mattarello e tutta il resto, cosi l'invito fuori si trasformava in un invito a casa, grazie anche ai surgelati ebbene si i gamberi e i piselli erano surgelati che tengo di riserva, la fave non le avevo e i pistacchi più nobili di certo nemmeno,  in situazione da emergenza si fa di necessità virtù.

Tortelli di ricotta e limone con gamberi
Ingredienti
Per la pasta
400g di farina
4 uova
Per il ripieno dei tortelli
300g di ricotta fresca di capra se siete in zona anche una bella ricotta di bufala
Buccia di limoni
Per il condimento
Olio oliva extravergine
Pomodoro pizzuttello ciliegino a piacere
Una manciata di piselli (ci vorrebbero le fave)
350 di gamberi meglio freschi
Procedimento :
Preparate la sfoglia di pasta, sul tavolo faccio una montagna di farina, al centro faccio un incavo metto le uova e le incorporo mano a mano alla farina, lavoro la pasta per renderla sufficiente elastica magari qualche volta si può aggiungere un cucchiaio d'olio o acqua.
La stendo con il mattarello, potete farlo anche con la macchina della pasta, ma non mi piace,  anche se è più comodo se  ho tempo la stendo con il mattarello.
Preparo ripieno schiacciando bene la ricotta deve diventare una crema, sale e pepe, aggiungo la buccia dei limoni grattugiata, chiaramente devono essere limoni non trattati possibilmente bio, per avere un ripieno più fermo potete aggiungere un uovo e del formaggio grattugiato per dare una nota di sapore più salata, ma dovete avere attenzione perché rischia di sovrastare il sapore del limone.
Fate cuocere i tortelli in acqua abbondante salata, intanto preparate il condimento in una padella mettete l'olio d'oliva extravergine, i pomodori puliti e tagliati a pezzi e piselli, fate andare qualche minuto e infine aggiungere i gamberi (piselli e gamberi ovviamente già scongelati)
Scolate i tortelli e farli spadellare con il condimento, se vedete che è troppo secco aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta, impiattate versando ancora una bella grattugiatina di buccia di limone, olio, sale  e pepe è buon appetito!


15 commenti:

  1. Un piatto così buono ne mangerebbe volentieri mia mamma! Le piacciono tantissimo i gamberi e questa ricetta è ben riuscita!

    RispondiElimina
  2. e' un'ottima ricetta, molto gustosa!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Che fame, ho saltato il pranzo e mi mangerei il piatto in un secondo...
    Bravissimo!

    RispondiElimina
  4. Devono essere buonissimi questi tortelli. Complimenti.

    RispondiElimina
  5. Ricetta assolutamente da provare!! Bravissimo!!!

    RispondiElimina
  6. hia realizzato un piatto strepitoso, con una perfetta combinazione di sapori, complimenti . Buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina
  7. Oh che buoni Günther! certo coi limoni di Capri devono essere speciali questi tortelli! io non amo per niente le fave quindi... posso averne un'assaggino per piacere? Io non ho la fortuna di avere un uomo che cucina per me sigh... dove posso trovare il tuo clone? :-)))

    RispondiElimina
  8. limoni e gamberi...credo sia il top del gusto!!! io faccio un buon risotto con questo connubio!!! bravissimo!!!

    RispondiElimina
  9. Buonissimi e golosissimiii, complimentiiii!
    Ti abbraccio
    ciaooo

    RispondiElimina
  10. Quanto mi piace quando torni con le tue ricette! Una bella idea, con variazioni ad hoc che non fanno sentire la mancanza degli originali! Un appunto però telo devo fare... 400 calorie a porzione... non si può scrivere!!!! hahahaha! Per me sarebbero state 800.. hai capito che avrei fatto il bis, vero???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è un bel piattino fa piatto unico, grazie Elly

      Elimina
  11. Grazie per essere passato da me e per il commento che mi hai lasciato, sono felicissima di aver scoperto il tuo blog e le tue meravigliose ricette.
    Questi tortelli sono fantastici, la presentazione poi... mi viene l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina
  12. Ciao! bravissima, questi tortelli sono una meraviglia!
    freschi e saporiti!

    RispondiElimina