martedì 28 aprile 2015

Girelle di formaggio, olive verdi e basilico

Ricetta veloce di quelle che ti aiutano a preparare un buffet, senza infamia e senza lode, le girelle sono tonde e le cose tonde piacciono di più.
Potete utilizzare una pasta sfoglia anche già pronta fatta con il burro oppure farvela da voi, come avevo fatta vedere quella per la tarte tatin a vostra scelta, secondo anche il vostro tempo libero, io avevo fretta ho utilizzata una di quelle surgelate con il burro.
L'ho imparata dalla mia amica Isolde quando vado a trovarla in Val Gardena, si impara anche dagli amici.
Qualche nota sulle olive, in quanto contengono percentuali molto alte di acidi grassi mono insaturi. Circa il 75% dei grassi del suo contenuto sono acidi grassi mono insaturi, il cui consumo è associato ad una diminuzione del rischio di malattie cardiovascolari. 
Gli acidi grassi mono insaturi sono noti per abbassare il colesterolo totale e di colesterolo LDL, quello chiamata cattivo ma solo quando sostituiscono i grassi saturi nella dieta. 
Certo questa ricetta con la pasta sfoglia non aiuta molto, diciamo che oliva aiuta ad equilibrare meglio la ricetta in materia di grassi, sicuramente in un bel piatto d'insalata condita con olio d'oliva più qualche oliva è molto più utile. 

Girelle di formaggio olive verdi e basilico
Ingredienti
1 pasta sfoglia
250 -300g formaggio cremoso tipo alpino, philadelphia, misto ricotta e robiola
erbe aromatiche (basilico)
olive verdi denocciolate
1 uovo
sale e pepe

Stendere la pasta sfoglia
spalmare sopra la pasta sfoglia il formaggio
distribuire le olive verdi divise in due
distribuire le foglie di basilico
regolate di sale e pepe
chiudere formando un rotolo
mettere il rotolo n freezer per almeno 1 ora
togliere dal Freezer il rotolo e tagliarlo a fette
preparare una teglia con carta da forno
mettere le fette di sfoglia ripiena
spennellarle con uovo sbattuto
mettere in forno a 180° venti-trenta minuti, finche sono dorate
togliere dal forno e fare raffreddare


13 commenti:

  1. Sono semplici ma golose e anche gustose !

    RispondiElimina
  2. sono buonissime le preparo spesso anche io, ma non avevo mai provato ad aggiungere il basilico!

    RispondiElimina
  3. figata questa ricetta veloce! ma sai che pensavo, nella mia ignoranza, che con le olive occorresse essere parsimoniosi? io non ce l'ho più la cistifellea ma soffro comunque di dolore allo stesso punto in cui era collocata, GUAI a mangiare alici-acciughe, arance, maionese con cautela e poi gamberi e funghi. per non parlare delle uova. Una palla insomma. beh le olive anche mi risultano difficili da digerire ed io le adoro!!! poi sono come le ciliegie difficile smettere, mi sa che con l'intervento alla colecisti forse non c'entrano queste cose… sarò io che sono una chiavica eh? :-( ora vado a vedere la tua versione casalinga di pasta sfoglia (ma tu specifichi col burro… perché di solito in commercio è fatta con la margarina? o con cosa? cioè… a parte la vallè, massì dai faccio il nome della marca, chi se ne frega, pensavo che le altre fossero burrose. Tu sei la mia enciclopedia Gunter

    RispondiElimina
  4. E' un pezzo che non rifacciamo le girelle di sfoglia, sempre sfiziose e facili da preparare. Bellissimo questo ripieno! Te ne rubiamo giusto qualcuna per dopo eh!?

    RispondiElimina
  5. le olive si fanno parte di quei alimenti da mangiare con moderazione purtroppo è ricco di grassi anche se buoni sempre grassi sono.
    .
    Io vivo nel paese del burro a go go, secondo me la pasta sfoglia con il burro è la migliore sia ben inteso come gusto, poi ci possono essere delle versioni diverse con il formaggio o con la margarina , è uno sfizio, ma io preferisco quella con il burro, ne mangiamo poca ma con il burro :-))))

    In Italia ricordo che Picard ha la pasta sfoglia con il burro

    RispondiElimina
  6. io adoro le olive,,non so fermarmi ecco...
    e queste girelle sono deliziose...

    RispondiElimina
  7. Io sono in stato adorante per queste girelle!

    RispondiElimina
  8. Semplice, veloce, vegetariana....perfetto antipasto per mia cognata che quando viene ormai non so più cosa cucinare!

    RispondiElimina
  9. sfiziose, perfette per un aperitivo!
    buona serata
    Alice

    RispondiElimina
  10. UNA DELIZIA, MI PIACCIONO MOLTO, BRAVO!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  11. Bella idea! Con le olive mi mancava :)

    RispondiElimina
  12. Carine da presentare e molto stuzzicanti queste girelle. Mi piace molto il ripieno e da quello che leggo d'ora in poi aggiungerò sempre una manciata di olive alla mia insalata (mi piacciono da morire!!).
    Buona giornata Gunther!

    RispondiElimina
  13. Non posso non lasciare un commento su queste deliziose girelle, sono golosissime!!!
    Mi unisco volentieri ai lettori dei tuoi blog!!!
    Complimenti!!!
    Ciao :-)

    RispondiElimina